CAMBIO AL VERTICE DI VETERINARIA: LUIGI ZICARELLI IL NUOVO PRESIDE.

Mercoledì 13 giugno mattina, si sono svolte le votazioni per il rinnovo della presidenza della Facoltà di Medicina Veterinaria della Università degli studi di Napoli Federico II.

Due i candidati. Alessandro Fioretti professore ordinario di Malattie Infettive degli animali domestici e Luigi Zicarelli, (nella foto),professore ordinario di “Metodologie di allevamento”.

Settanta gli aventi diritto al voto, a vincere il prof. Zicarelli con 37 voti a favore contro i 31 del prof. Fioretti soltanto due le schede bianche.

Luigi Zicarelli sessant’anni, laureato in Medicina Veterinaria, è divenuto Professore Ordinario di “Allevamento del bufalo” nel 1985, cattedra istituita per la prima volta in Italia, presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università Federico II di Napoli e che tuttora ricopre come incarico.

Responsabile di numerosi progetti di ricerca con finanziamenti pubblici (MURST, Ministero delle Politiche Agricole, Regione Lazio, INEA) e privati ha una vasta attività scientifica compendiata in oltre 350 lavori in gran parte inerenti gli aspetti produttivi e riproduttivi della Bufala Mediterranea Italiana.

Di rilievo gli studi riguardanti le peculiarità nella fisiologia riproduttiva della bufala, finalizzati alla corretta gestione della mandria, l’applicazione della inseminazione strumentale e dell’Embrio Transfer.

Negli ultimi anni ha messo a punto per questa specie il prelievo di oociti in vivo ed ha collaborato alla messa a punto di tecniche di fertilizzazione, di produzione embrionale in vitro (IVM-IVEP) e di congelamento embrionale sia con metodi lenti sia con sistemi rapidi (vitirificazione).

Ha ottenuto le prime nascite in Italia di vitelli bufalini da embrioni prodotti sia in vivo che in vitro. Le tecniche messe a punto presso il suo laboratorio sono state utilizzate con successo anche all’estero dai suoi collaboratori a cui si deve la nascita dei primi vitelli bufalini in Brasile e in Cina.

E’ stato membro del Consiglio direttivo dell’Associazione Scientifica di Produzione Animale, è vicepresidente della Commissione Tecnica Centrale dell’Associazione Nazionale Allevatori Specie Bufalina (A.N.A.S.B.), è stato consigliere ed è attualmente il Presidente dell’International Buffalo Federeration e presiederà l’ VIII World Buffalo Congress che si terrà a Caserta il 18 ottobre 2007.

E’ stato più volte invited speaker in congressi internazionali inerenti il suo campo di studi (IV e VI World Buffalo Congress, IETS, EEAP ecc) ed ha, inoltre, organizzato il III Course on Biotechnology of reproduction in buffaloes e il III World Buffalo Congress, tenutosi in Italia nel 1997.

Info Stampa:Nando Cirella n.cirella@zootec.it tel. 320/5711994


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.