SeoZoom, compleanno con numeri da record
Dodicimila utenti registrati, oltre 330 milioni di keyword nel database e feedback sempre più positivi: compie due anni SeoZoom, la prima suite al 100 per cento made in Italy che supporta le attività sul Web di professionisti e imprese.
Napoli, 12 Dicembre 2017 – Compie due anni SeoZoom, lo strumento SEO e di Web Marketing più evoluto per il mercato italiano, e i motivi per festeggiare sono molteplici.
L’anniversario assume infatti un rilievo maggiore grazie ai risultati operativi della suite, primo tool realizzato totalmente in Italia che consente di analizzare e gestire i propri portali online e raccogliere i dati necessari per ottenere maggiore visibilità sui motori di ricerca, potenziando le campagne di Search Marketing e Keyword Research, con numerosi strumenti per ottenere informazioni su siti Web, nicchie di mercato e parole chiave.
Soltanto in quest’ultimo anno, infatti, il numero di iscritti alla piattaforma ideata dai napoletani Ivano Di Biasi e Giuseppe Liguori, imprenditori e tra i più qualificati esperti SEO nazionali, è praticamente quintuplicato, portando il totale a superare quota 12mila e con prospettive ancora più interessanti per l’immediato futuro, a cominciare dall’ampliamento del team e dall’implementazione di nuove funzionalità già dal 2018.
Il punto di forza di questo software è un database enorme e in continuo aumento, che conta oggi oltre 330 milioni di keyword, ma all’interno della suite sono disponibili anche altri tool sempre aggiornati che consentono di avere sotto controllo, in semplici step, delle informazioni fondamentali per le proprie attività sul Web, come analisi, monitoraggio e comparazione dei volumi di traffico, studio delle parole chiave e confronti con la concorrenza per individuare nuove opportunità.
Attenzione specifica è dedicata poi alla Link Building, grazie a una serie di strumenti tra cui spicca il velocissimo motore di ricerca “backlink”, che consente di intercettare link in ingresso e in uscita quasi in tempo reale per il panorama Web italiano.
L’intuizione di Ivano Di Biasi e Giuseppe Liguori sembra dunque aver colto nel segno e gli utenti apprezzano la possibilità di poter contare su una sola piattaforma, dall’interfaccia facile e intuitiva, per tenere sotto controllo la maggior parte delle informazioni utili a sviluppare e migliorare il proprio progetto online, sia per chi opera in ambito SEO e Web Content Editor, sia più in generale per il professionista che cerca un buon alleato per lo sviluppo di un progetto online.
In termini pratici, SEOZoom è uno strumento di business intelligence che consente di avere accesso a statistiche, dati e grafici utili nelle attività di decision marketing e per mettere a punto le proprie azioni in maniera strategica, monitorando allo stesso tempo le mosse della concorrenza. Tra le varie caratteristiche operative, la piattaforma analizza numerosi elementi SEO all’interno dei siti Web, riuscendo sia a individuare gli errori presenti nelle pagine che a suggerire le soluzioni per migliorare il rendimento di parole chiave specifiche e del portale in generale. Inoltre, vengono forniti dati di benchmark avanzati per analizzare i volumi di traffico dei siti presenti in SERP e le keyword per le quali gli stessi portali sono posizionati su Google.
Un altro aspetto innovativo che contribuisce a rendere SEOZoom una risorsa incredibile riguarda la creazione di contenuti: il software è infatti in grado di fornire consigli utili per realizzare testi competitivi e rispondenti alle caratteristiche di quelli dei siti posizionati nelle prime posizioni delle ricerche online.
Per maggiori informazioni: www.seozoom.it
info@seozoom.it

Categorie: Attualità

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.