Nocetum festeggia 30 anni Tre giorni, trent’anni: dal 3 al 5 maggio Corte San Giacomo apre le porte
Invito all’inaugurazione del Bosco frutteto di Nocetum.
Gentile collega, ti scrivo affinché tu possa prendere in considerazione la partecipazione della tua testata alla conferenza stampa dedicata all’inaugurazione del Bosco frutteto di Nocetum.
Quando: venerdì 4 maggio ore 10:45
Dove: c/o Centro Nocetum, via San Dionigi 77 – Milano (zona Corvetto)
Si tratta di un nuovissimo progetto di agricoltura periurbana che si inserisce nelle attività sviluppate dal Centro al fine di favorire occasioni di formazione e inserimento lavorativo dedicate a fasce svantaggiate, in particolare donne con bimbi.
Ma non solo: l’ettaro che il Comune di Milano ha assegnato a Nocetum ha come obiettivo anche la compensazione urbanistica del vicino Istituto Europeo di Oncologia, particolarmente attento alle problematiche di salute femminile.
Alla conferenza stampa, moderata da Gloria Mari, responsabile di Nocetum, interverranno:
• Pier Francesco Maran, assessore all’Urbanistica, agricoltura, verde del Comune di Milano
• Viviana Galimberti, vicedirettore del Programma Senologia dello Ieo e coordinatrice del Women’s Cancer Center
Maddalena Tommasone, referente della filiera agroalimentare di Nocetum, guiderà i giornalisti alla visita del Bosco Frutteto e alla degustazione dei prodotti locali preparati da La Cucina di Nocetum.
Ai partecipanti sarà consegnato un pensiero di Nocetum
Si prevede la fine dell’incontro verso le ore 12:30/13.
Per ulteriori informazioni: Cristina, 339/7070810
Si prega di confermare la propria presenza a laura@greenplanner.it
Questo invito ti arriva da Edizioni Green Planner: la redazione appoggia Nocetum con attività di volontariato aziendale.
——————————————————
Milano, 16 Aprile 2018
A Milano al Centro Nocetum – dal 3 al 5 maggio – si preparano tre giorni di festa per celebrare un anniversario importante che coinvolge, come nello stile dell’associazione, diversi attori attivi sul territorio della zona Sud di Milano e tutta la cittadinanza. Sono, infatti, passati trent’anni da quando Suor Ancilla e un gruppo di laici iniziarono a frequentare la Chiesetta di origini paleocristiane dei Santi Filippo e Giacomo aprendo la strada così a un’opera di riqualificazione ambientale e sociale dell’intera area.
Nocetum negli anni, con fondi propri e grazie a processi di partecipazione dal basso, ha lavorato – in continua collaborazione con l’amministrazione pubblica – per restituire alla città un bene che da rudere in degrado è divenuto luogo aperto, fruibile, bello, per il quartiere e la città, tanto da ricevere le massime onorificenze cittadine, come l’Ambrogino d’Oro e il Premio della Riconoscenza.
Per festeggiare questa ricorrenza sono previsti momenti di incontro, celebrazioni spirituali e festa all’aperto che si alterneranno presso la Cascina Corte San Giacomo, di via San Dionigi 77, e il territorio circostante toccando i temi cardine di Nocetum: spiritualità, accoglienza, valorizzazione del creato e del territorio.
Si inizia con la Messa presieduta dall’arcivescovo Mario Delpini alle ore 18.00 del 3 maggio, festa dei Patroni della Chiesetta Santi Filippo e Giacomo. Ha confermato la propria presenza il Vicesindaco del Comune di Milano, con delega ai rapporti con le comunità religiose, Anna Scavuzzo.
Riservata ai giornalisti la conferenza stampa del 4 maggio – ore 11.00 sempre in via San Dionigi 77 – dedicata all’inaugurazione del “Bosco frutteto di Nocetum”, creato grazie alla compensazione urbanistica del vicino Istituto Europeo di Oncologia in collaborazione con il Comune di Milano. Il progetto si inserisce nelle attività sviluppate dal Centro al fine di favorire occasioni di formazione e inserimento lavorativo dedicate a fasce svantaggiate. Alla conferenza stampa interverranno l’assessore Pier Francesco Maran, Gloria Mari, responsabile di Nocetum e i referenti del progetto in casa IEO.
Il 5 maggio: festa per tutti! nella cornice rurale della Cascina, in cui si alterneranno mostre, visite guidate nella nuova city farm e alla scoperta del territorio circostante, degustazioni, musica all’aperto, grazie alla collaborazione con enti e realtà territoriali.
3 giorni, 30 anni: il programma della manifestazione
A breve tutti i dettagli online su www.nocetum.it
La spiritualità
Giovedì 3 maggio
• ore 14:30 – Ritrovo alla Basilica di Sant’Eustorgio per raggiungere Nocetum a piedi, lungo il Cammino dei Monaci. Iscrizioni a info@nocetum.it
• ore 18:00 – Santa Messa presieduta da Mario Delpini, Arcivescovo della Diocesi di Milano
La valorizzazione del Creato e dell’ambiente
Venerdì 4 maggio
• ore 11:00 – conferenza stampa riservata ai giornalisti e visita guidata al campo agricolo.
Inaugurazione del Bosco-Frutteto di Nocetum alla presenza di Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura
A seguire, piccola degustazione a cura de La Cucina di Nocetum
L’accoglienza e la festa
Sabato 5 maggio
• ore 12:30 – Pranzo contadino a cura de La Cucina di Nocetum. Su prenotazione con contributo
• Nel pomeriggio. Visite guidate per bambini e famiglie alla city farm e agli animali di Nocetum e visite guidate al quartiere e al territorio A seguire – merenda e musica sull’aia
Per informazioni: info@nocetum.it – tel 02/55230575
Marta Campostano
Centro Nocetum
Via San Dionigi 77 – Milano
Tel. 02 55230575
marta@nocetum.it
www.nocetum.it
Materiale informativo
• Comunicato stampa (PDF)
• Numeri Nocetum (PDF)
• Immagini: uno – due
Ufficio Stampa Nocetum – Green Planner – ChangeUp
(silvia@changeup.it – cell. 348-871-6556)

Categorie: Attualità

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.