Confcooperative FedAgriPesca Campania, la Federazione che all’interno di Confcooperative Campania aggrega cooperative agricole, agroalimentari, organizzazioni di produttori, cooperative di pesca e acquacoltura, ha eletto i nuovi Organi. L’elezione è avvenuta durante l’Assemblea elettiva per il rinnovo delle cariche che si è svolta presso la Fattoria sociale Fuori di zucca, presidio di legalità e di agricoltura sociale ad Aversa, gestito da Un fiore per la vita cooperativa sociale. 

Nicola De Leonardis, sannita, già coordinatore dell’Area agricola della Federazione, è stato eletto all’unanimità nuovo presidente della Federazione. De Leonardis riceve il testimone da Alfonso Di Massa, che resta nella squadra dei Consiglieri. Eletti in Consiglio anche: Francesco Melillo, Pio Luigi La Bella, Beniamino Zollo, Gianluca Funiciello, Nadia Chianese, Gaetano Rago, Salvatore Tortora, Maurizio Giordano, Luciano Liguori, Massimo Lubrano, Giovanni Ferrigno, Enzo De Feo, Tommaso Romano e Antonio Giordano. A coordinare l’Area Pesca sarà Maurizio Giordano, mentre per l’Area agricola sarà Nadia Chianese. 

All’Assemblea è intervenuto l’Assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Nicola Caputo, che si è soffermato sui nuovi bandi PSR, sul ruolo della cooperazione in agricoltura e sulla centralità delle filiere. Caputo ha anche esaltato la centralità della filosofia del benessere (ambiente, sostenibilità) come motivo ispiratore dell’agricoltura e di un’immagine nuova del made in Campania.

Ai lavori, moderati dal presidente regionale della Confcooperative Campania, Antonio Borea, è intervenuto anche Giorgio Mercuri, presidente della Confcooperative FedAgriPesca Nazionale.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.