CAMPANIA: GIUNTA REGIONALE,
LE DELIBERE APPROVATE

La Giunta regionale della Campania, presieduta da Stefano Caldoro, ha approvato i seguenti provvedimenti.
La Giunta ha disposto il pagamento degli stipendi per i dipendenti dell’Asl Napoli 1 per i mesi di luglio e agosto.
A seguito delle valutazioni dei diversi curricula presentati per la nomina dei commissari Asl, la Giunta ha espresso un giudizio di qualità sulla rosa dei nomi proposta. Il presidente su queste basi porterà la proposta definitiva nella prossima Giunta.
La Giunta ha indetto una nuova selezione pubblica per individuare soggetti idonei a ricoprire il ruolo di presidente dei Parchi e delle Riserve naturali regionali.
Su proposta del presidente, la Giunta ha dato il via libera all’avviso pubblico di selezione per l’istituzione dell’elenco unico regionale degli idonei alla nomina a direttore generale di aziende sanitarie ed aziende ospedaliere.
Sempre su proposta del presidente Caldoro, e degli assessori Edoardo Cosenza, Giovanni Romano e Ermanno Russo, è stato approvato il protocollo d’intesa tra Regione Campania, Provincia di Napoli e Comune di Napoli per la realizzazione di un termovalorizzatore nell’area Napoli Est.
Su proposta dell’assessore all’Agricoltura Vito Amendolara sono stati approvati gli adempimenti organizzativi relativi al Fondo Europeo per la Pesca 2007-2013 e l’autorizzazione alla partecipazione dell’Assessorato all’avviso pubblico per i progetti LIFE Plus, il programma comunitario per la protezione, il ripristino e il funzionamento dei sistemi naturali, degli habitat, della flora e della fauna.
Su proposta dell’assessore ai Musei e Biblioteche Caterina Miraglia è stata approvata la delibera per l’attribuzione dello “status” di museo di interesse regionale, in applicazione della legge regionale n. 12 del 2005.
Su proposta dell’assessore alle Politiche sociali Ermanno Russo, la Giunta ha deciso di realizzare un progetto sperimentale volto alla creazione ed implementazione del sistema informativo sulla cura e la protezione dei bambini e della loro famiglia.
Infine, su proposta dell’assessore al Lavoro Severino Nappi è stato nominato il nuovo direttore generale dell’Agenzia per il Lavoro e l’Istruzione, nella persona del dott. Paolo Gargiulo.

REGIONE CAMPANIA. COMUNICATO UFFICIO STAMPA DEL 3 AGOSTO 2010


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.