DOMANI CONVEGNO SU LAVORO, SICUREZZA, IMMIGRAZIONE
Domani 4 luglio presso l’Hotel Ramada in via Galileo Ferraris 40, gli Assessori regionali alle Politiche sociali Rosa D’Amelio e al Lavoro Corrado Gabriele eparteciperanno al convegno organizzato dalla Regione Campania in collaborazione con l’istituto di ricerca IPRS, sul tema: “Lavoro, Sicurezza e Immigrazione. Azioni sperimentali nelle aree territoriali a forte impatto”.
Aprirà i lavori l’ Assessore D’Amelio. Interverranno tra gli altri Franco Papa, Direttore Centrale Prevenzione dell’INAIL, Gerardo Mottola di Federindustria Campania, Antonella Pezzullo della CGIL, Luciana Del Fico della UIL e Mohamed Saady della CISL. La chiusura sarà affidata all’ Assessore Gabriele.

LA GIUNTA STANZIA 29,7 MLN DI FONDI EUROPEI
PER 54 ISOLE ECOLOGICHE E 4 IMPIANTI DI COMPOSTAGGIO
La Giunta regionale della Campania, su proposta del Presidente Antonio Bassolino e dell’Assessore all’Ambiente Luigi Nocera, ha stanziato oggi 29,7 mln di fondi europei a favore del Commissariato per l’emergenza rifiuti, per la realizzazione di isole ecologiche e impianti di compostaggio.
Circa 14 milioni di euro saranno impiegati per costruire 4 impianti di compostaggio -necessari per il trattamento dei rifiuti organici – a Salerno, San Marzano sul Sarno, Eboli e Avellino (all’interno del Consorzio AV1).
I fondi rimanenti, 15 milioni e 550 mila euro, serviranno per realizzare 54 isole ecologiche in diversi comuni della Campania: 25 nuove ecopiazzole nasceranno in provincia di Salerno, 9 in provincia di Napoli, 3 in provincia di Caserta, 4 in provincia di Avellino e 13 in provincia di Benevento. La loro esatta ubicazione sarà definita nei prossimi giorni attraverso un’istruttoria congiunta di Regione e Province basata sulle proposte progettuali presentate dai Comuni.
Le nuove “isole”, veri e propri luoghi attrezzati al servizio della cittadinanza per lo smaltimento corretto e per il recupero di molti materiali, andranno ad aggiungersi alle 51 già realizzate o in corso di completamento su tutto il territorio regionale e in particolare tra Napoli e Caserta, per un totale complessivo di 105.
La Giunta ha fissato al 30 ottobre 2008 il termine entro il quale gli interventi, finanziati con la Misura 1.7 del Por Campania, devono essere completati e rendicontati.
“Con la costruzione di nuovi impianti di compostaggio e di nuove isole ecologiche finanziati oggi dalla Regione – ha detto il Presidente Antonio Bassolino – si compie un ulteriore passo in avanti verso il potenziamento della raccolta differenziata. Si tratta di un secondo e significativo finanziamento a cui ne seguiranno altri per la realizzazione di strutture analoghe, così da consentire il potenziamento della raccolta differenziata. Differenziata, siti di compostaggio, cdr, discariche e termovalorizzatori sono gli elementi fondanti di un moderno ciclo di smaltimento dei rifiuti che ci permetterà di uscire dall’emergenza e di risolvere in maniera strutturale il problema dei rifiuti.
In questo senso è di grande importanza la fiducia approvata oggi dalla Camera sul Dl per l’emergenza rifiuti. Dopo la votazione definitiva di domani, sarà fondamentale andare avanti con ancora maggiore determinazione, applicando fino in fondo quanto previsto dalla legge. E’ l’unico modo per lasciarsi alle spalle l’emergenza. Per questo continueremo a lavorare al fianco del Commissariato, facendo la nostra parte fino in fondo” ha concluso Bassolino.

TREMILA VISITATORI IN TREDICI GIORNI PER LA MOSTRA DELLA METROPOLITANA REGIONALE A BRUXELLES.
Tremila visitatori in dieci giorni per la mostra “METROPOLIS – La sfida del trasporto su ferro a Napoli e Campania”, l’esposizione dei progetti, dei cantieri e delle nuove stazioni della metropolitana regionale della Campania, installata nella sede della Commissione europea a Bruxelles dal 20 giugno scorso fino a oggi, 3 luglio.
Inaugurata il 20 giugno scorso dal Commissario europeo per le Politiche Regionali, Danuta Hubner, dal Presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino, e dal Sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino, la mostra – la prima esposizione di un progetto finanziato con i fondi europei ad essere ospitato nella prestigiosa sede della Commissione a Palazzo Berlaymont – è stata visitata, tra gli altri, dal Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri, Massimo D’Alema, accompagnato dall’Assessore ai Trasporti della Regione Campania, Ennio Cascetta.
La mostra è stata già ospitata nell’ambito della Biennale di Venezia e a Castel dell’Ovo a Napoli, e nei prossimi mesi verrà installata in altre importanti città, a partire da Londra e New York.
REGIONE CAMPANIA. COMUNICATI UFFICI STAMPA DEL 3 LUGLIO 2007


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.