GLI EVENTI DELLA SETTIMANA
SABATO 7 L’ECCENTRICO ED IRONICO JAZZ DI STEFANO BOLLANI E DE “I VISIONARI” NELLA LORO UNICA TAPPA IN CAMPANIA

Giovedì 5 agosto torna sul palco di Villa Rufolo la formazione giovanile del progetto Live Orchestra Junior, con un programma sulle musiche pop degli anni ’60. Mercoledì e giovedì, invece, due incontri dedicati alla matematica, in collaborazione con Fondazione Idis – Città della Scienza, tra laboratori per ragazzi ed una conferenza sugli aspetti anche ludici della “regina delle scienze” con Carlo Sbordone e Carlo Toffalori.

Venerdì 6 agosto, si esibisce il duo PasCal (al secolo il chitarrista Domenico Caliri ed il vibrafonista ravellese Pasquale Mirra), autori che hanno costruito il loro ricercato lavoro (da non perdere il disco “Tutto normale” del 2009) sulla ricostruzione di musiche in chiave jazz e sulla trasgressione delle regole. La loro esibizione si concerta su originali di Bach e Satie, sulle incursioni nei ritmi afroamericani di Thelonious Monk ed ancora su vari divertissement come il celebre cavallo di battaglia del comico Jerry Lewis “The typewriter”.

Sabato 7 agosto, al Ravello Festival suonerà il più eclettico ed eccentrico pianista della scena italiana, Stefano Bollani. Reduce dai successi della trasmissione “Il dottor Djembe” (in onda sui Rai Tre), Bollani propone in esclusiva in Campania un concerto con il “folle” quintetto de “I Visionari” (che include al sax e ai fiati Mirko Guerrini). Lo spettacolo si intitola “E’ scherzo o follia?”, e gioca intorno ad una frizzante rilettura di un repertorio vario e diversamente espressivo: da Prokof’ev a Frank Zappa. Bollani è già stato ospite del Ravello Festival nel 2007 con “Piano solo”, e nel 2009 ha presentato sul palcoscenico di Villa Rufolo la prima assoluta del suo duetto con Chick Corea.

In collaborazione con l’Accademia Chigiana di Siena, domenica 8 agosto, il Ravello Festival presenta il giovane prodigio del violino Edoardo Zosi, definito da Salvatore Accardo “uno dei più grandi talenti mai incontrati”. Classe 1988, Zosi vanta già importanti collaborazioni e prestigiosi riconoscimenti. Molto applaudita la sua recente apparizione al Napoli teatro Festival. Al suo fianco, ci sarà a Ravello Gloria Campaner, artista ufficiale Steinway & Sons, e partner di artisti del calibro di Moser, Abbado e Gitlis. In programma, il “Trillo del diavolo” di Tartini, ed i Sei Capricci di Paganini con l’accompagnamento pianistico scritto da Schumann.

Mercoledì 4 agosto
Villa Rufolo
ore 18.00
Il pubblico di domani
Formazione
Laboratori scientifici interattivi per ragazzi
Rompicapo matematici
Con la matematica ci si può anche divertire
A cura di Fondazione IDIS Città della Scienza
Ingresso gratuito su prenotazione

Giovedì 5 agosto
Villa Rufolo
ore 19.00
Formazione
Scienza
La matematica, divina pazzia…
Carlo Toffalori, Università di Camerino
Carlo Sbordone, Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Ingresso gratuito su prenotazione

Giovedì 5 agosto
Belvedere di Villa Rufolo ore 21.00
Progetti Speciali Il pubblico di domani
LiveOrchestra Junior Quei favolosi anni ‘60. Direzione di Cherubino Fariello, Francesco Esposito, Ugo Rodolico. Posto unico €5
Ingresso gratuito fino ai 16 anni

Prima del concerto Premio Irene
Un amore per il Teatro
Una performance sulla “Follia” scritta e diretta da Adriano Evangelisti
A cura di Francesca Bartolucci.
Protagonisti i ragazzi dei licei del XVII Municipio di Roma vincitori del Premio Irene.
In collaborazione con Provincia di Roma e Alidirene – Onlus
Si ringrazia Associazione genitori “Girasole”, Ravello

Venerdì 6 agosto
Villa Rufolo ore 21.45
Tendenze Musica e Teatro
Cose da pazzi? No, tutto normale
Duo PasCal
Pasquale Mirra, vibrafonista
Domenico Caliri, chitarrista
Musiche originali di Mirra, Caliri
Rielaborazioni da J. S. Bach, Erik Satie, Lennie Tristano, John Lewis…
Posto unico €20

WEEK END ALL’INSEGNA DEL JAZZ
VENERDÌ 6 IL DUO PASCAL, SABATO 7 BOLLANI E I VISIONARI
Week end all’insegna del jazz al Ravello Festival.
Il duo PasCal, al secolo Domenico Caliri alla chitarra e Pasquale Mirra (ravellese doc) al vibrafono. In programma, gli originali arrangiamenti in chiave jazz delle musiche di Bach e Satie, insieme con incursioni nei ritmi afroamericani di Thelonious Monk e Lennie Tristano, ed ancora divertissement come il celebre cavallo di battaglia di Jerry Lewis “The typewriter”.
Mirra e Caliri sono tra i jazzisti più attivi nel panorama italiano ed internazionale, con alle spalle oltre venti anni di comprovata carriera. Il primo, vibrafonista, ha inciso più di sedici dischi ed ha collaborato con grandi artisti del calibro di Hamid Drake, Butch Morris e Fred Frith. Il messinese Caliri, invece, chitarrista e compositore, ha suonato in oltre trenta dischi ed è stato spesso al fianco di Enrico Rava, Richard Galliano e Stefano Bollani.

Proprio Bollani è la star attesa per l’evento di sabato 7 agosto (ore 21.45) sul palcoscenico del Belvedere di Villa Rufolo. Il pianista che non manca mai di sorprendere il pubblico con il virtuosismo delle sue interpretazioni e le sue funamboliche ironie, sarà protagonista dell’unica tappa campana di “E’ scherzo o è follia?”, accompagnato dal quintetto de “I Visionari” (Mirko Guerrini al sax, Stefano senni al contrabbasso, Cristiano Calcagnile alla batteria, Nico Gori al clarinetto).
“Quando ho costruito questo gruppo – afferma Bollani – volevo avesse un suono personale”. Nel progetto “I Visionari”, si coglie appieno il composito universo espressivo del pianista vincitore nel 2007 dell’Hans Koller European Jazz Prize.
Bollani ha debuttato al Ravello Festival nell’estate del 2007 con lo spettacolo “Piano solo”, e nel 2009 ha proposto l’anteprima nazionale del suo tour in coppia con Chick Corea. Quest’ultimo progetto può dirsi nato sul palcoscenico del Ravello Festival: Bollani e Corea, infatti, si incontrarono qui per la prima volta, senza mai aver provato prima.

Sabato 7 agosto
Belvedere di Villa Rufolo ore 21.45
Eventi Speciali
Per Lisa È scherzo o è follia..?
Stefano Bollani & I Visionari
In collaborazione con Sirena Eventi, Napoli
Posto unico €40

SABATO 7, BOLLANI VERSO IL SOLD OUT
DOMENICA 8, I GIOVANI TALENTI ZOSI E CAMPANER
LA NOTTE TRA IL 10 E L’11, IL CONCERTO ALL’ALBA
Stefano Bollani, protagonista con il quintetto de “I Visionari” sabato 7 agosto alle ore 21.45, si appresta a registrare un nuovo sold out al Ravello Festival. Il pianista ritorna per la terza volta nella sua carriera sul palcoscenico di Villa Rufolo, con l’unica tappa campana del suo tour con il quintetto con cui nel 2006 ha inciso un disco con le musiche scritte per un film di Nanni Moretti, poi rifiutate dal regista. Il programma di sabato prevede un repertorio vario ed eclettico, con omaggi a Prokof’ev, Frank Zappa, Pasolini e Domenico Modugno.
Alle ore 9 di oggi (venerdì 5 agosto), le prenotazioni per l’evento risultano numerose, ed i posti disponibili si avviano verso l’esaurimento.

Domenica 8 agosto
Villa Rufolo ore 21.45
Musica da Camera
Edoardo Zosi, violinista
Gloria Campaner, pianista
Musiche di Tartini, Ysa
Domenica 8 agosto (ore 21.45) appuntamento in Villa Rufolo con la musica classica. In scena, il duo formato dal violinista Eodardo Zosi e dalla pianista Gloria Campaner. Considerati tra i migliori giovani talenti italiani, Zosi e Campaner propongono il seguente programma: la Sonata di Tartini “Il Trillo del Diavolo” nella rilettura di Kreisler, la Sonata n.2 per violino solo di Ysaye, la Sonata n.1 per violino e pianoforte di Schumann (capolavoro dove i due strumenti dialogano in una forma quasi intima), ed infine le riletture di Schumann della Partita n. 3 di Bach e dei “Sei Capricci” di Niccolò Paganini.
Per Edoardo Zosi si tratta di un ritorno in Campania: di recente, il violinista è stato applaudito come solista al Teatro San Carlo nel Primo di Paganini, ospite del Napoli Teatro Festival.
L’evento è realizzato in collaborazione con l’Accademia Musicale Chigiana di Siena.

La notte tra martedì 10 e mercoledì 11 agosto (ore 4.30), torna il tradizionale “Concerto all’alba”, con le Prove aperte al pubblico alle ore 21.45. Sul palco, il maestro Aurelio Canonici dirige la Savaria Orchestra con solista al violino Anna Tifu. Il programma è dedicato a Wagner, Mozart, Rossini e Musorgskij.

Il Ravello Festival ufficializzerà entro domani possibili nuovi eventi (fuori programma) previsti per la giornata del 10 agosto.

Sabato 7 agosto
Belvedere di Villa Rufolo
ore 21.45
Eventi Speciali
Per Lisa
È scherzo o è follia..?
Stefano Bollani & I Visionari
In collaborazione con Sirena Eventi, Napoli
Posto unico €40

Domenica 8 agosto
Villa Rufolo
ore 21.45
Musica da Camera
Edoardo Zosi, violinista
Gloria Campaner, pianista
Musiche di Tartini, Ysa


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.