1
Matera, Capitale Europea della Cultura per il 2019 Protocollo d’intesa tra la Camera di Commercio di Matera la Camera di Commercio di Bari la Camera di Commercio di Taranto. Il testo.
La Camera di Commercio di Matera, con sede in Matera, via Lucana n.82, codice fiscale 80001410770, nella persona del legale rappresentante, Angelo Tortorelli, ai fini del presente atto domiciliato presso la suddetta sede della CCIAA di Matera.
La Camera di Commercio di Bari, con sede in Bari, corso Cavour n.2, codice fiscale 80000350720, nella persona del legale rappresentante, Alessandro Ambrosi, ai fini del presente atto domiciliato presso la Camera di Commercio di Bari.
La Camera di Commercio di Taranto, con sede in Taranto, viale Virgilio n. 152, codice fiscale 80005050739, nella persona del legale rappresentante, Luigi Sportelli, ai fini del presente atto domiciliato presso la Camera di Commercio di Taranto.
PREMESSO CHE

La Camera di Commercio di Matera ha avviato un percorso di promozione e valorizzazione del territorio della provincia di Matera anche in vista di Matera Capitale Europea della Cultura per il 2019, attraverso progetti di respiro internazionale quali “Mirabilia: European Network of Unesco Sites”, “Siaft (Southern Italy Agri Food and Tourism)” e “Medita – Cultura e Valore della Dieta Mediterranea Patrimonio Immateriale dell’Umanità Unesco”;

L’anno di Matera Capitale Europea della Cultura contribuirà in maniera significativa a far crescere la reputazione di Matera quale destinazione turistica emergente fra le città d’arte italiane e, di conseguenza, ad incrementare i flussi di visitatori italiani e stranieri in arrivo, non soltanto nel 2019 ma anche e negli anni precedenti e successivi;
2

La vicinanza tra i territori della provincia di Matera, di Bari e di Taranto è tale da ritenere che le ricadute positive che la città di Matera registrerà con la designazione di Capitale Europea della Cultura nel 2019 potranno riguardare anche i territori della provincia di Bari e di Taranto con particolare riferimento alle aziende del settore turistico ed enogastronomico;

La Camera di Commercio di Matera è stata attivamente coinvolta nella fase di preparazione del dossier di candidatura e si propone di partecipare altrettanto attivamente alla fase di ideazione e realizzazione del programma di eventi culturali e di promozione e gestione dei flussi turistici in arrivo;

Le Camere di Commercio di Matera, di Bari e di Taranto intendono valorizzare e promuovere la produzione, il commercio, i servizi locali che insistono sui loro territori;
CONVENGONO E STIPULANO QUANTO SEGUE:
1.
Le premesse costituiscono parte del presente protocollo di intesa;
2.
La Camera di Commercio di Bari, la Camera di Commercio di Taranto e la Camera di Commercio di Matera, firmatarie, assumono l’impegno di definire, di comune accordo attraverso l’operato di un Comitato tecnico di indirizzo composto da rappresenti delle tre Camere di Commercio e del sistema imprenditoriale delle tre province, opportunità di collaborazione tra gli operatori economici della tre realtà territoriali, sia in relazione alle opportunità derivanti da Expo 2015 e sia dalla designazione di Matera Capitale Europea della Cultura 2019;
3.
La Camera di Commercio di Matera fornirà alla Camera di Commercio di Bari a alla Camera di Commercio di Taranto informazioni inerenti le attività messe in campo dalla stessa per la realizzazione del programma di avvicinamento all’anno di Matera Capitale Europea della Cultura;
4.
La Camera di Commercio di Bari, la Camera di Commercio di Taranto e la Camera di Commercio di Matera definiranno e promuoveranno percorsi di conoscenza e visita dei rispettivi territori indirizzando in tal modo il flusso turistico nazionale ed estero anche attraverso educational tour dei luoghi di interesse;
5.
La Camera di Commercio di Matera, la Camera di Commercio di Bari e la Camera di Commercio di Taranto, promuoveranno e sosterranno le più opportune ed idonee forme di collaborazione tra imprese dei rispettivi territori come proposte dagli attori economici che ivi operano;
3
6.
La Camera di Commercio di Matera, la Camera di Commercio di Bari e la Camera di Commercio di Taranto, nel quadro del programma di avvicinamento a Matera 2019, realizzeranno almeno un momento pubblico di illustrazione delle iniziative programmate e delle intese definite per il perseguimento della presente intesa.
IL PRESIDENTE DELLA
CAMERA DI COMMERCIO
DI MATERA
(Angelo Tortorelli)
IL PRESIDENTE DELLA
CAMERA DI COMMERCIO
DI BARI
(Alessandro Ambrosi)
IL PRESIDENTE DELLA
CAMERA DI COMMERCIO
DI TARANTO
(Luigi Sportelli)
Matera, 23 novembre 2015


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.