Gli Oscar dell’olio si assegnano ogni anno a Spoleto ed è un traguardo al quale aspirano tutti gli olivicoltori italiani, perché ricevendolo si entra nella lista dei produttori importanti. Molte le produzioni meridionali premiate in questa edizione del premio. Tra queste, nella categoria extravergine, fruttato medio, è risultata vincitrice l’Olivicola Titerno di cerreto sannita in provincia di Benevento,Per il fruttato intenso l’azienda agraria Pasquale Librandi di Vaccarizzo Albanese, Cosenza. Tra i dop fruttati intenso, ha vinto Valli Trapenesi dell’Azienda Titone di Loco Fero di Marausa, Trapani.(Inviato alle Arga)


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.