Gli scavi di Pompei si possono vedere solo in loco? No. Perché il sovrintendente di Pompei ha promosso una mostra itinerante in Belgio, fino all’8 febbraio 2004, e che subito dopo, nel marzo 2004 e per tutto il mese di agosto, andrà in Brasile e poi in altre nazioni. Gli ultimi giorni di Pompei, insomma continuano ad affascinare col programma pompeiano che ha un nome molto intrigante: Storie di una eruzione: Pompei, Ercolano e Oplonti. Non male, l’idea. Eh, sì, perché viste come vanno le cose nei siti archeologici, bisognerebbe cominciare a pensare seriamente ad un piano di sicurezza per la loro salvaguardia. Troppo spesso, infatti, vengono violati e derubati, sennò rischiamo di vedere l’antica Pompei solo in dvd! Insomma, un pò di prevenzione non guasterebbe. Basta poco, che ce vò?


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.