18 dicembre 2003 – Pesca vietata.

Salve eccezioni, è vietata nelle acque pubbliche e nelle private che sono collegate con quelle, la pesca dei seguenti animali:
trota di lago, dal 15 ottobre al 15 gennaio;
carpione, dal 1 dicembre al 31 gennaio, e dal 19 al 31 luglio;
trota di fiume, dal 15 ottobre al 15 gennaio;
coregono, dal 15 dicembre al 15 gennaio;
temolo, dal 15 gennaio al 15 aprile;
pesce persico, dal 1 al 31 maggio;
tinca, dal 1 al 30 giugno;
carpa, dal 19 al 30 giugno; agone, alosa, cheppia, sardina, dal 15 maggio al 15 giugno;
gambero, dal 1 aprile al 30 giugno.

Categorie: Mare e Pesca

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.