28 dicembre 2003 – Pesca: sorveglianza sulla pesca.
La sorveglianza sulla pesca e sul commercio dei prodotti di essa e l’accertamento delle infrazioni, sono affidati al Corpo delle Foreste, ai Carabinieri, alla Guardia di finanza, al personale delle Capitanerie di Porto, della Marina, dell’Aeronautica Militare, agli Agenti sanitari, alle Direzioni dei mercati, alle Guardie daziarie e municipali e ad ogni altro agente giurato della forza pubblica , per la pesca di mare sottola direzione dei comandanti delle Capitanerie di porto e per quella nelle acque interne sotto la direzione dei Presidenti della giunta provinciale.

Categorie: Mare e Pesca

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.