PON SICUREZZA, IL COMUNE DI PELLEZZANO ABBATTE IL ‘DIGITAL DIVIDE’

Rapporti meno burocratici fra cittadini e pubblica amministrazione, risparmio di tempo, trasparenza e innovazione. Serve anche questo per diffondere la cultura della legalità, così come vuole il Programma Operativo Nazionale Sicurezza – Obiettivo Convergenza 2007-2013 di cui è titolare il Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno, cofinanziato da fondi statali e fondi europei.
Il progetto destinato ad abbattere il ‘Digital Divide’, ovvero il divario tra chi ha accesso alle tecnologie dell’informazione e chi ne è escluso, è stato presentato dal Comune di Pellezzano, provincia di Salerno, e approvato nell’ambito dell’ Obiettivo operativo 2.7
“Potenziare la dotazione tecnologica della PA ai fini di migliorare l’efficienza e la trasparenza dei processi gestionali”.
Lo scopo è migliorare il flusso di informazioni tra amministrazione e utenti e snellire le procedure per l’accesso ad atti e documenti.
A Pellezzano il numero di queste richieste ha raggiunto negli ultimi anni una media del 10,22%, una ogni 10 abitanti, per raggiungere complessivamente quota 25mila.
Rendere rapidi ed efficienti i servizi pubblici avvicina i cittadini alle istituzioni, riduce le opportunità di infiltrazioni della criminalità organizzata, garantisce trasparenza all’azione amministrativa e rafforza il senso della presenza dello Stato. In più, con le nuove tecnologie il Comune potrà avviare un rapido scambio e trasferimento di dati con gli enti periferici e Forze dell’Ordine (Provincia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Cancellerie dei Tribunali, Commissioni tributarie).
L’iniziativa – che risulterà utile anche ai cittadini che pur avendo la residenza a Salerno vivono a Pellezzano – prevede la nascita di uno Sportello con totem e chioschi telematici che privati e imprese potranno utilizzare gratuitamente. Questi servizi innovativi saranno fruibili sia attraverso un portale Web, sia mediante un portale vocale con un numero attivo 24 ore su 24 per chi non ha un pc a disposizione o non ha dimestichezza con gli strumenti informatici.

Per maggiori informazioni www.sicurezzasud.it

UFFICIO STAMPA PON SICUREZZA OBIETTIVO CONVERGENZA
Lungotevere Tor di Nona, 3 – 00186 Roma –
Tel. +39 06/32120020 – fax + 39 06 68395084

Responsabile: Annamaria Graziano
mob: +39. 335.6073041
e-mail: a.graziano@ocmmedia.com
Addetto Stampa: Alessandra Severini
mob: +39. 328.3612868
e-mail: a.severni@ocmmedia.com
Addetto Stampa: Martina Antinucci
mob: +39.392.2984468
e-mail: m.antinucci@ocmmedia.com


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.