I lavori della nuova bretella da Palma Campania tra la statale 268 e l’autostrada A30 sono stati sospesi perché sotto il cavalcavia è stata scoperta una maxidisxarica di sostanze velenose: i cantieri potranno riaprire solo dopo la bonifica dell’intera area. Slitta il collegamento (e non si sa per quanto tempo) tra quelle che vengono considerate le vie di fuga dal Vesuvio. Interessante, invece, il percorso di una nuova strada che si allunga nei paesi del Vallo di Lauro. E’ a scorrimento veloce


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.