I platani di via Trieste, a Palma Campania, saranno abbattuti perché malati di “cancro colorato”. Sono ben 31 dei 134, piantati 145 anni fa, di cui solo l’ultimo non supero i cento anni. Cioè questi alberi hanno vissuto il meglio della nostra storia italiana, hanno visto più generazioni, hanno vissuto più dei nostri trisavoli. Ora i tecnici forestali della Regione hanno detto che bisogna abbatterli perché il cancro colorato, come tutti i cancri, non perdona, perché è maligno. Si attacca in progressione. Cioè attaccherà slo i platani e si estinguerà con l’ultimo platano. Come accadde per il violone di caserta. Tolti i platani, dopo un periodo di bonfica, la Regione ne metterà di nuovi, ma non è detto che saranno platani. Quelli ormai sanno troppo di ricordi.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.