ROCCADASPIDE (SA)
Pioggia di euro per l’ex casa comunale
Il comune ha beneficiato di un cospicuo finanziamento nell’ambito del Progetto Integrato Paestum-Velia
L’ex casa comunale di Roccadaspide, che rappresenta un patrimonio di cultura e di ricordi per la cittadina che apre le porte alla Valle del Calore, ritornerà alla maestosità dei suoi anni migliori. Il comune amministrato da Giuseppe Capuano, infatti, ha ottenuto un finanziamento di 1.114.000 euro nell’ambito del Progetto Integrato Grande Attrattore Culturale Paestum-Velia, che servirà a realizzare un progetto che prevede, per l’appunto, la riqualificazione e la valorizzazione storico-culturale dell’ex casa comunale.

Ieri, 18 gennaio, a Napoli, presso la sede dell’ente regionale, si è riunito il tavolo di concertazione del progetto integrato che ha coinvolto, oltre a tutti gli altri soggetti interessati, gli undici sindaci degli altrettanti comuni ammessi a beneficiare dei finanziamenti: in quella sede Roccadaspide ha ottenuto l’elargizione dei fondi, che rappresenta un grande stimolo per l’amministrazione comunale a perseguire la salvaguardia del patrimonio culturale, ed un traguardo significativo anche per la popolazione, che, dopo molti anni, vede ristrutturare un edificio comunemente ritenuto di grande importanza.

La struttura, infatti, che è sita in una posizione centrale del paese ed è annessa alla splendida chiesa della Natività, oltre ad essere una costruzione antica che merita grande attenzione, ha un valore anche culturale ed emotivo, perché in passato ha ospitato il liceo scientifico Parmenide e in seguito l’ufficio del Giudice di Pace.

“Si tratta di un importante finanziamento che consentirà di recuperare un edificio che ha una sua storia – afferma Giuseppe Capuano, sindaco di Roccadaspide – che in tal modo sarà restituito alla collettività alla quale appartiene; ed è un traguardo importante perché da oggi anche Roccadaspide comincia e beneficiare dei finanziamenti del progetto integrato”.

Entro febbraio darà presentato il progetto esecutivo dell’opera in modo che per marzo possa giungere il decreto definitivo di finanziamento.

Addetto stampa

Annavelia Salerno

annavelia@virgilio.it

Tel e fax 0828 941970

Cell. 339 1107387

Per maggiori informazioni 339 2809935

Anche su www.paginedelcilento.it
www.paginedelcilento.it
www.annaveliasalerno.blog.tiscali.it
www.ascom.altervista.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.