Il Nucleo Operativo Ambientale dei Carabinieri, Noe, e i Rangers d’Italia, Volontari impegnati in lotte per la tutela ambientale, hanno sequestrato ben cento cardellini nei due mercatini rionali cittadini di Sant’Erasmo e Porta Nolana.
Gli uccelli sono stati liberati portandoli sulla collina di Posillipo, al parco virgiliano. Ma alcuni di essi sono stati portati al Wwf del parco degli Astroni, ad Agnano, affinché li curassero perché o semiciechi o perché avevano le ali tarpate.
A proposito della cecità, si sa che se si accecano, i cardellini cantano meglio, ecco perché i bracconieri usano questa pratica barbara. Ma ormai è guerra aperta e i due organismi hanno deciso di andare fino in fondo con sequestri, multe e denunce.

Categorie: Ornitologia

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.