Ben sei milioni di euro per portare verde nei quartieri napoletani. Li ha stanziati la Provincia di Napoli per creare aiule e giardini nei quartieri più degradati della città. Ora i tecnici del comune di Napoli stanno preparando le planimetrie e poi ci sarà l’inizio dei lavori, previsto per la primavera. A questi verranno aggiunti parchi giochi per i bambini e, se vi sono spazi sufficienti, anche qualche campetto di bocce per gli anziani. Si tratta di attrezzare 3700 ettari a verde e dentro c’è anche Bagnoli. Intanto è partita anche la gara per potare gli alberi della villa Floridiana e poi si passerà al bosco di Capodimonte: entrambi ne hanno un gran bisogno.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.