Minori,(Sa) spettacolo di Sanchez per Trame Africane

Domenica 8 agosto, alle 21:15, presso l’Arena del mare lo showman napoletano in campo per beneficenza

Beneficenza. Trame Africane onlus torna in Costa d’Amalfi e lo fa con uno dei suoi sostenitori più convinti, Diego Sanchez.
Domenica 8 agosto, alle ore 21:15, presso l’Arena del mare di Minori (Salerno) lo showman napoletano salirà sul palco per beneficenza.
“Nuovo teatro paradiso”, questo il titolo dello spettacolo, per tutti, adulti e bambini, che Sanchez proporrà per la prima volta in costiera amalfitana.
L’evento “Pro Dispensario” di Kiirua (in Kenya), rientra nell’ambito del “Trame Africane Teatro Festival 2010”, che così diventa itinerante, dopo la magica serata di Pompei, quando sul palco del Chiostro Istituto Bartolo Longo sono saliti diversi artisti campani da Paolo Caiazzo a Maria Bolignano, da Ardone Peluso Massa a Salvatore Gisonna, da Ciccio Merolla ad Enzo & Sal, da Alain De Luca a Floriana De Martino, fino ad arrivare allo stesso Diego Sanchez.

La serata di Minori, che è resa possibile grazie alla proficua collaborazione del gruppo di volontari dell’Associazione di Scafati, presente in costiera amalfitana, ha ricevuto il patrocinio del Comune di Minori.

All’evento di domenica sera sarà presente il presidente di Trame Africane onlus, Pasquale Coppola, che presenterà un video realizzato con le immagini del suo ultimo viaggio in Kenya e parlerà delle opere che l’Associazione sta realizzando a Machaka e a Kiirua, con la preziosa collaborazione delle Little Sisters of St. Therese of the Child Jesus, tra cui il progetto di ristrutturazione del dispensario medico, nonché quelli riguardanti il St. Therese Hospital, l’asilo e il laboratorio di perline, la scuola di taglio e cucito, le borse di studio, e tanto altro ancora.

“Dopo il grande sogno diventato realtà, parlo del nuovo ospedale di Kiirua entrato in funzione a novembre – spiega Pasquale Coppola – ci stiamo concentrando sul dispensario medico. La vecchia struttura è stata completamente smontata per essere realizzata ex novo. Una volta completato il dispensario sarà più grande e funzionale: vi troverà posto la macchina per i raggi X, mentre gli ambulatori medici e il laboratorio di analisi saranno rinnovati e riorganizzati per essere ancora più efficienti. Più spazio e maggiore privacy avrà infine il reparto dedicato ai malati di Aids e Tbc”.

Intanto, continua l’acquisizione di nuovi e moderni macchinari che vanno ad arricchire il nuovo ospedale di Kiirua, al fine di rendere sempre più sicura l’assistenza ospedaliera nella zona del Meru, dove tra le principali cause di morte oltre all’Aids c’è ancora anche il parto.

*****

INFO
dott. Basilio Puoti
addetto stampa
cell. 320.2954636

Per saperne di più visita il sito
www.trameafricane.org
Contatti: info@trameafricane.org – tel. 081.863.1996 – fax 081.8635579

da: basiliopuoti@libero.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.