A Marigliano, finalmente sono disponibili i fondi, 208 mila euro, per il risanamento dell’alveo che nel corso del tempo invece di raccogliere le acque da portare al mare, si è riempito di veleni vari. L’alveo Campagna e il suo affluente Lagnuolo, dunque verranno risanati a breve e finirà un’altra storia di veleni campani. Ma a Brusciano hanno situazioni simili per i suoli destinati all’Asi da bonificare perché ampiamente avvelenati da vari tipi di rifiuti tossici. Gli industriali che dovranno dar vita agli insediamenti di imprese varie hanno voluto garanzie e in una riunione a porte chiuse hanno tracciato la strategia da mettere in atto non appena il Comune avrà preso le misure per arginare e fermare definitivamente lo scarico di rifiuti sui suoli Asi. Sono in ballo numerosi nuovi posti di lavoro, la bonifica si farà e presto anche, assicurano i preposti.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.