Mostra/concorso Mare Mota, lunedì 15 gennaio la premiazione a Vietri sul Mare

Ecco i vincitori del concorso di ceramica Mare Mota Donne e Madonne
Si è conclusa con la premiazione a Vietri sul Mare, lunedì scorso, la quarta edizione della mostra/concorso Mare Mota, dedicata quest’anno a “Donne e Madonne”, organizzata dall’associazione Isola di Samo. Il presidente Ernesto Sabatella ha conferito il primo premio ex aequo, espresso a seguito di valutazioni compiute presso il Seminario Superiore di Arti Applicate di Torino, diretto dal professor Enzo Biffi Gentili, che ha scritto la la seguente motivazione: “Dopo l’esame degli artefatti presentati alla mostra concorso Mare Mota “Donne e Madonne”, il Seminario Superiore di Arti Applicate/MIAAO della Congregazione dell’Oratorio di Torino ha innanzitutto rilevato l’alto livello medio dimostrato da tutti gli artieri in questa edizione della manifestazione, sicuramente in crescita e divenuta ormai un evento ceramico vietrese importante e di rilievo qualitativo non soltanto locale. Infatti diversi tra i lavori esposti sarebbero stati meritevoli singolarmente dì segnalazione critica. Il Seminario ha quindi ritenuto, per rispettare questo stato dell’arte, di dover premiare una “famiglia fittile”, in quest’occasione composta da Cristiano Rago e Anna Rita Viscido (casata che con un’altra sua esponente, Anna Rago, già si era fatta onore negli anni passati a Mare Mota). Le ragioni di questa scelta consistono nel fatto che dai loro forni di Montercovino Rovella e dintorni da anni escono da un lato riuscite prove emulative -non imitative- di una iconografia e di una plastica tradizionale, quale quella presepiale; dall’altro sperimentazioni, anche ardite, dedicate a tematiche di flagrante attualità, quali, questa volta, le politiche di genere e la condizione femminile. Tutte sempre create con grande perizia fabrile”. La giuria popolare, composta da tutti i visitatori della mostra, ha scelto i ‘suoi’ tre vincitori: primo classificato Lucia Carpentieri; secondo Dorota Adamska; terzo Donatella Blundo. A tutti gli altri artisti partecipanti sono stati consegnati attestati e catalogo della mostra.
comunicazione@puracultura.it | 089761171 | 3397099353
Puracultura mediapartner

—————————————————————
Lunedì 15 gennaio alle ore 19 si terrà, a Vietri sul Mare in via Mazzini, 34, la cerimonia di premiazione dei vincitori della mostra/concorso Mare Mota – che quest’anno ha per tema “Donne e Madonne” – giunta alla quarta edizione. La competizione artistica, organizzata a cura dell’associazione L’Isola di Samo, presieduta da Ernesto Sabatella, ha visto sedici ceramisti scendere in campo con opere di grande interesse.
Le votazioni sono due: una espressa da una giuria popolare, l’altra dal professor Enzo Biffi Gentili, del Seminario Superiore di Arti Applicate di Torino, che assegnerà il Premio speciale della Critica.
Al primo classificato andrà una coppa, al secondo ed al terzo una targa-premio. Ad ogni partecipante verranno consegnati un attestato di partecipazione e un congruo numero di copie del catalogo della mostra. Gli artisti che hanno partecipato sono: Anna Rita Viscito (“L’Io”), Ceramica Cassetta (“Madonna”), Cristiano Rago “Vergine sul trono”, Donatella Blundo (“L’umile donna eletta Madonna”), Dorota Adamska (“Totem”), Elisa D’Arienzo (“Veronica”), Elvira Peduto (“Pulcinella”), Enrica Rebek (“Culla”), Francesco Raimondi (“La Madonna delle galline”), Giuseppe Cicalese (“Donna Maria Rosaria”), Lucia Carpentieri (“Mary”), Luigi Manzo (“Madonna”), Margherita (“Ballerina”), Pasquale Liguori (“Madonna”), Rosa Cuccurullo (“Madonna”), Vincenzo Consalvo (“La madre”). Fuori concorso, ma ugualmente in esposizione in sala, un omaggio a Cargaleiro e a Carrera.
comunicazione@puracultura.it | 089761171 | 3397099353
Puracultura mediapartner
—————————————————–
Venerdì 15 dicembre alle ore 19 a Vietri sul Mare inaugurazione della mostra ceramica Donne e Madonne.
Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare Mota che quest’anno ha per tema “Donne e Madonne”. La manifestazione, organizzata a cura dell’associazione L’Isola di Samo, presieduta da Ernesto Sabatella, è giunta alla quarta edizione.
L’esposizione si terrà da venerdì 15 dicembre 2017 (vernissage alle ore 19) a lunedì 15 gennaio 2018 presso i locali di via Mazzini, 34, a Vietri sul Mare. Come ogni anno il verdetto sarà duplice: uno designato dalla giuria popolare, composta da tutti i visitatori della mostra, che esprimeranno le loro preferenze con voto segreto, l’altro – il Premio speciale della Critica – sarà invece espresso a seguito di valutazioni compiute presso il Seminario Superiore di Arti Applicate di Torino, diretto dal professor Enzo Biffi Gentili.
Al primo classificato andrà una coppa, al secondo ed al terzo una targa-premio.
Ad ogni partecipante verrà consegnato un Attestato di partecipazione e un congruo numero di copie del Catalogo della Mostra.
La manifestazione ha visto coinvolto nel progetto anche il professor Mauro Bubbico, grafico di fama, di recente entrato a far parte dell’Alliance Graphique Internationale (AGI), che ha realizzato il manifesto del concorso. Il magazine Puracultura è mediapartner della mostra/concorso.
Vietri s/mare 17 dicembre 2017
Info: Puracultura comunicazione: comunicazione@puracultura.it | 339 7099353 | 089731171

Categorie: Mostre

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.