GREENPEACE ORGANIZZA A NAPOLI LA MAKE SOMETHING WEEK: IL 9 DICEMBRE UN EVENTO PER PROMUOVERE UN’ALTERNATIVA AL CONSUMISMO NATALIZIO

NAPOLI, 07/12/2017 – Greenpeace lancia la “MAKE SOMETHING WEEK”, una serie di eventi pubblici in tutto il mondo, dal 2 al 10 dicembre, in cui appassionati e creativi condivideranno le loro conoscenze per riciclare, riparare, riutilizzare e dare nuova vita ad oggetti inutilizzati e destinati ad essere gettati via, tramite il fai-da-te e l’autoproduzione.

A Napoli il “MAKE SOMETHING WEEK” si terrà il 9 Dicembre dalle ore 11:00 alle ore 18:00 in Galleria Principe, presso la Bicycle House, “arRICREAti” per imparare, scambiare e condividere oggetti e passioni per riciclare in modo creativo con i nostri laboratori.
I workshop sono progettati per insegnare competenze facilmente applicabili. L’unica regola condivisa da tutti gli eventi è quella di astenersi dall’acquisto di nuovi prodotti ma utilizzare ciò che è già in nostro possesso. Infine sarà possibile lo scambio di libri cd e dvd. Quindi, porta anche tu qualcosa da scambiare!

“Siamo stati indotti a pensare che la felicità provenga da ciò che compriamo, mentre sappiamo che la vera felicità viene da ciò che riusciamo a creare. Realizzare fantastiche creazioni da oggetti che già possediamo è molto più divertente e creativo rispetto allo shopping tradizionale.” commenta Giuseppe Ungherese, responsabile campagna inquinamento di Greenpeace.

Gli eventi pubblici ospitati da Greenpeace nell’ambito della MAKE SMTHNG Week si svolgeranno a Pechino, Berlino, Hong Kong, Nairobi, Londra, Madrid, San Sebastian, Mosca, Atene, Taipei e Buenos Aires e in Italia a Roma e Milano. I workshop sono progettati per insegnare competenze facilmente applicabili, per condividere le esperienze e mettere in contatto i makers con il pubblico. L’unica regola condivisa da tutti gli eventi è quella di astenersi dall’acquisto di nuovi prodotti ma utilizzare ciò che è già in nostro possesso. Gli eventi della MAKE SMTHNG non sono eventi commerciali e nessun prodotto sarà venduto. Inoltre, MAKE SMTHNG Week dà la possibilità a chiunque pratica l’upcycling, la riparazione, la condivisione, lo scambio e l’autoproduzione – nei settori della moda, della tecnologia, della famiglia, della decorazione e dei giocattoli – di creare il proprio evento e condividerlo sulla piattaforma web dedicata e sui social media utilizzando l’hashtag #makesmthng.

Per decenni Greenpeace ha sfidato le grandi aziende chiedendo modelli produttivi sostenibili e privi di sostanze chimiche pericolose per l’ambiente e per la salute. Ora Greenpeace sfida anche l’attuale modello di consumo “usa e getta”, rivolgendosi direttamente ai consumatori. Produciamo e consumiamo troppo: dalla moda alla tecnologia, al cibo, alla plastica monouso, ai giocattoli e alle auto. L’organizzazione ambientalista sostiene con forza la necessità di modificare questo stile di vita che consuma più risorse rispetto a quelle che il Pianeta può garantire, e invita tutti a prendere in considerazione la possibilità di sfruttare più a lungo le risorse già in nostro possesso.
altri aggiornamenti si possono trovare sull’evento facebook:
https://www.facebook.com/events/484592865255937/
Contatti:Francesca Zazzera 3381165647 Velia Ferrara 3343177511
Greenpeace Gruppo Locale di Napoli


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.