“Governance locale ed Unione europea”, il Comune di Vico partecipa al corso

Alla seconda edizione del corso “Governance locale ed Unione europea”, organizzato dalla struttura di missione del Dipartimento per gli Affari Regionali, Pore, hanno partecipato 120 amministratori locali tra cui anche rappresentanti del Comune di Vico Equense.
Con la cerimonia di consegna degli attestati di frequenza, qualche giorno fa si è concluso un corso attraverso il quale si sono diplomati 83 amministratori provenienti da tutte le zone d’Italia.
Per il Comune di Vico Equense è andato il consigliere Luigi Savarese, uno dei sei amministratori originari della Campania.
“Iniziative come queste – commenta Luigi Savarese – hanno l’obiettivo di aiutare gli amministratori a capire meglio il ruolo della governance locale collegandola con le tematiche comunitarie. Ho trovato il corso molto interessante negli argomenti trattati e reputo sia un’occasione importante per avere modo di confrontarsi con altre realtà italiane, oltre che per avere più chiaro il quadro delle interconnessioni tra amministrazioni locali e Unione europea. Abbiamo anche fatto uno stage al Parlamento Europeo”.

“Sono molto soddisfatta degli ottimi risultati raggiunti dal corso – ha commentato Angelina Tritto,
dirigente del Pore – stiamo, ora, lavorando con il Dipes, Dipartimento di Istituzioni Pubbliche, Economia e Società dell’Università degli Studi di Roma Tre, per avviare in autunno un nuovo corso, destinato agli amministratori locali, con la finalità di rispondere sempre meglio alle esigenze degli enti locali”.

Su un totale di 120 partecipanti, sono stati in 83 a conseguire il diploma.
Vico Equense
22/07/2010
INFO
Ilenia De Rosa
Addetto Stampa Comune di Vico Equense
Ufficio:081/8019220
Cellulare:338/3283418
E-mail: ufficiostampa@cittadivicoequense.it
Sito: www.cittadivicoequense.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.