Il Ministro Altero Matteoli e il Capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso, a colloquio a Roma con il neo commissario governativo Corrado Catenacci per cercare vie di sbocco alla questione rifiuti. Ma c’è un dato sul quale i tre già sono d’accordo: i rifiuti sono di tutti e nessuno si può tirare indietro. Una discarica in ogni provincia è la soluzione che si prospetta: ma questa metodologia è già stata messa in atto e solo 5 nuove discariche potranno risolvere il problema sostituendosi a quelle ultra sature. Allarmi e minacce sono piovuti da Ariano Irpino, con i camion che hanno fatto dietrofront, da Giugliano dove hanno fatto lo stesso, da Salerno dove le critiche ai precedenti commissari sono state dure, ma guardare al passato se serve a chiarire azioni e atteggiamenti, certo non risolvono la questione rifiuti.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.