In Prefettura a Napoli una lunga riunione per la diossina e la criminalita nel Comune di Acerra. A discuterne c’erano sindaci dell’area nolana e quello di Acerra, Arpac, Regione e rappresentanti delle forze dell’ordine. All’ordine del giorno un piano per la bonifica dei pascoli alla diossina ma anche un piano per una task force che agisca contro la criminalità che cinge d’assedio la città di Acerra. C’è una cosa che appare poco chiara, a questo punto, perché tutti i guai accadono sempre più spesso nella stessa città che un tempo fu di Pulcinella? O accadono proprio per questo? Intanto, in una riunione presso la prefettura di Caserta, i due sub commissari ai rifiuti hanno lanciato il loro programma, tra l’altro è previsto che a scegliere i luoghi delle discariche saranno le Province. Vediamo a chi passano la palla ora.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.