Cosa si fa nei campi ad agosto con l’aiuto delle fasi lunari:
Con la luna nuova di agosto nell’orto si seminano a dimora in piena terra gli spinaci invernali, e, smpre a dimora in piena terra, le fragole. Nel frutteto si innestano a spacco ciliegi e pruni. Nel giardino si tagliano le talee di punta del geranio con almeno tre foglie e si interrano in vaso. Col primo quarto di luna, luna crescente, si seminano a dimora in piena terra la carota a fittone medio o lungo, cavolo precoce, fagiolini. Bisogna trapiantare a dimora in piena terra broccoli, cavolo invernale. Con la luna piena si semina a dimora in piena terra cipolla primaverile bianca, rossa, carote a fittone medio e lungo, lattuga invernale, porro e rapa. La potatura verde e poi innestare pesco, vite, peri e meli, piantare i balbetti di narciso. Con la luna calante, ultimo quarto, si provvede alla potatura delle piante verdi, si innestano a gemma pesco, vite, peri e meli. Si prepara il terreno per impianti autunnali.

Categorie: Il Contadino

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.