PRESIDENTE LONARDO: EMOZIONATA PER AVVIO DI ANNO SCOLASTICO. MARRAZZO: NO AI DOPPI TURNI A FRATTAMAGGIORE(NA)
NAPOLI, 16 SETTEMBRE 2005 – “Avete dato un importante contributo alla nostra storia e alla nostra comunità”. Così il Presidente del Consiglio regionale della Campania Sandra Lonardo ha commentato “Dalle storie alla storia”, metodo di ricerca storica elaborato dagli studenti di alcune scuole campane e molisane per approfondire la storia degli Enti locali e dei personaggi illustri che l’hanno caratterizzata, in particolare Luca Nicola De Luca e Gaetano Filangieri.
Alla presentazione, tenuta stamane presso l’Aula del Consiglio regionale, hanno partecipato gli studenti delle scuole campane che, insieme con la Fondazione Ibsen e La Lega Nazionale delle Autonomie Locale, hanno promosso l’iniziativa. Hanno partecipato l’assessore regionale all’istruzione Corrado Gabriele, il responsabile della Fondazione Ibsen Antonio Turco, il vicepresidente della Lega Nazionale delle Autonomie Locali Filippo Poleggi, il Presidente dell’Archivio di Stato di Campobasso Elena Gilelmo, il Sindaco di Cercola Giuseppe Gallo, il dirigente scolastico del 57°Circolo di Napoli, Carmela Gargiulo, il dirigente scolastico dell’ Istituto scolastico comprensivo “Custra” di Cercola, Domenico Toscano, il dirigente scolastico della scuola media “Moro” di Cancello Scalo, Vincenzo Casoria, la docente dell’istituto comprensivo “Luca Giordano” di Cercola, Virginia Mauriello.
Il Presidente Lonardo si è detta “emozionata di ricevere in Consiglio regionale gli studenti in apertura dell’anno scolastico”, sottolineando che “il primo di giorno di scuola lascia sempre un ricordo indelebile” e che il lavoro svolto dagli studenti fosse presentato nell’Aula della maggiore Istituzione campana “affinchè ciò simboleggiasse la vicinanza tra l’Istituzione regionale e i giovani studenti”. “Sono positivamente sorpresa per l’attenzione dedicata dagli ragazzi a questa ricerca che, attraverso la ricostruzione storica della vita di alcuni personaggi, offre un contributo significativo alla storia delle nostre comunità locali” – ha osservato il Presidente Lonardo, annunciando che “Dalle storie alla storia” entrerà a far parte della biblioteca del Consiglio regionale e delle altre biblioteche regionali. Gabriele ha, poi, augurato agli studenti un buon percorso scolastico e li ha invitati ad avvicinarsi all’Istituzione regionale scrivendo lettere per sottoporre “critiche, perplessità e proposte sul funzionamento e sulla qualità della scuola campana per la quale Enti locali, Regione e Governo devono compiere uno sforzo congiunto affinché essa rappresenti un ambiente costruttivo e confortevole”.Anche il Sindaco di Cercola ha ringraziato le scuole per il lavoro svolto definendolo “un grande contributo alla nostra comunità umana e sociale”.
MARRAZZO: NO AI DOPPI TURNI A FRATTAMAGGIORE.
“Esprimo il mio appoggio – ha dichiarato Nicola MARRAZZO, Consigliere Regionale della Campania, aderente alla lista “Italia dei Valori” – agli studenti del Liceo Classico Statale “Durante” di Frattamaggiore, che vedono pregiudicato il diritto agli studi a causa dell’imposizione di doppi turni e, solidarizzando con loro, partecipo alle manifestazioni di protesta.
In casi come questo, che riguardano diritti fondamentali dei cittadini , non basta protestare ed è per questo che, in nome del ruolo cui gli elettori mi hanno chiamato, sollecito l’Assessore Provinciale alla Pubblica Istruzione della Provincia di Napoli a mettere in atto tutte le iniziative per rimuovere questi gravissimi ed intollerabili disagi”


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.