La Cirio, dopo aver quasi perso la Bombril, cerca di tenersi stretto il marchio Del Monte che le occorre per un rilancio alla grande nell’agroalimentare. D’accordo anche la Banca olandese che è creditrice della Cirio proprio sull’affare Del Monte N.V., Food International. Disposta ad una dilazione in attesa del pagamento di 30milioni di eurodi una proposta concreta. Decisiva la prossima settimana quando gli amministratori Cirio dovranno relazionare sulle proposte in atto.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.