La polizia municipale di Sarno ha sequestrato una serie di villette costruite dopo l’alluvione del 5 maggio 1998 al limitare della zona franata. Il complesso edilizio ancora in costruzione è posto proprio sulla collina che rischia di franare ancora. Nelle verbalizzazioni di sequestro dei vigili assommano ad oltre 35 manufatti costruiti senza licenza. Tra i denunciati l’ex sindaco di Sarno e il marito. Più di così.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.