La Campania ha già vinto la sua battaglia per convincere gli agenti turistici ad investire nelle vacanze estive, che hanno un cartellone lungo un anno, nelle tante località turistiche campane. C’è una novità, saranno circa quaranta i castelli delle aree interne, attrezzati per ospitare i turisti vip che vorranno distinguersi dagli altri (pagando un po’ di più) avendo a disposizione quanto di meglio possibile nel campo della ricettività alberghiera e nelle attività del tempo libero. Si annunciano arrivi consistenti dall’ India, Giappone e, udite udite, dalla Cina. Purchè da quest’ultimo paese non vengano qui per venderci i loro prodotti con la scusa di fare i turisti.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.