A Giugliano Legambiente ha presentato il suo rapporto annuale 2003 sull’inquinamento. Alla campania la maglia nera per i reati contro l’ambiente con 2996 infrazioni accertate, 2048 persone denunciate, 463 sequestri eseguiti. Per le case anche i dati sono negativi: 5925 costruzioni abusive individuate ; per il cemento-in le violazioni accertate sono 984, pari al 10% del totale nazionale, e per un valore di 5.551 milioni di euro. Puntare sui proprietari terrieri che affittano i suoli a gente senza scrupoli e punirli a dovere è l’imperativo d’obbligo ed in tal senso c’è un ampio raccordo tra le istituzioni preposte.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.