Multe salate per chi porta i sacchetti coi rifiuti fuori orario. Il vigile, nascosto dietro i bidoni fa multe a ripetizione e ricorda tanto Ugo Tognazzi, che faceva altrettanto, in un vecchio ma attualissimo film. Lo scopo del sindaco di Brusciano non è solo quello di convincere i cittadini a regole uguali per tutti ma anche a cominciare a separare i rifiuti visto che è avviata la raccolta differenziata. Vetro, carta, plastica, lattine, tutto va rigorosamente separato e messo negli appositi contenitori. Il Comune incamera soldi e la bolletta della spazzatura può scendere sensibilmente anno dopo anno. In più, c’è un po’ di aria meno puteolente, il che non guasta, visto che l’inquinamento ci assale da tutte le parti.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.