L’Asoim, presieduta per diversi lustri dal professor Mario Milone del Dipartimento di Zoologia dell’Università di Napoli, ora è guidata dalla professoressa Danila Mastronardi.
Intenso il programma con sette sessioni sui seguenti temi: “Strategie di adattamento nell’area mediterranea”; “Dall’erratismo alle migrazioni: variazioni nella distribuzione e nella fenologia”; “L’influenza delle attività antropiche sulle comunità ornitiche; “Monitoraggio e modelli di valutazione”; “Dalla rarità alle esplosioni demografiche: aspetti gestionali”; “La biologia molecolare in ornitologia”; sessione a tema libero sui poster. Inoltre ci saranno anche tre tavole rotonde su “Gli atlanti ornitologici”; “Stato di attuazione delle Convenzioni internazionali”; “Gli strumenti normativi per la conservazione dell’avifauna”. Qualificatissimo il Comitato scientifico: Emiliano Arcamone, Natale Emilio Baldacchini, Giovanni Boano, Pierandrea Brichetti, Gaetano Ciancia, Mauro Fasola, Maurizio Fraissinet, Paolo Galeotti, Bruno Massa, Danila Mastronardi, Francesco Mezzavilla, Mario Milone, Daniela Rippa, Diego Rubolini, Fernando Spina, Guido Tellini Fiorenzano, Carlo Violani. Mentre il Comitato organizzatore è formato da Maria Filomena Caliendo, Paolo Conti, Diletta Coppola, Gabriele de Filippo, Maurizio Fraissinet, Domenico Fulgione, Lucilla Fusco, Danila Mastronardi, Mario Milone, Stefano Piciocchi e Daniele Rippa.Gli atti del convegno saranno raccolti in una pubblicazione a cura del prof. Maurizio Fraissinet.

Categorie: Ornitologia

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.