L’estate scorsa il sindaco di bacoli impose il ticket di passaggio a tutti quelli che volevano andare al mare passando per il Comune. Ricorsi, controricorsi e il sindaco l’ebbe vinta. Incasso a fine stagione 600 milioni di lire. Niente male per un piccolo comune. Una manna. Tanto che a San Vito Lo Capo, nel trapanese, hanno pensato di emulare Bacoli. Soldi in cassa ce ne sono pochi e l’espediente può funzionare. Anche perché i 4mila abitanti siciliani hanno gli stessi problemi di quelli campani. Gemellaggio on line per il ticket, oh yes.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.