Aula consiliare di Ottaviano(Na), il 26, ore 10, si assegna l’XI Premio scientifico “N.Pascale”.
Domenica, 26 giugno ore 10:00, si terrà presso la Sala Consiliare del Comune di Ottaviano (Napoli)
“UNITI PER LA RICERCA”XI Premio studio scientifico “Nunzio Pascale”.La manifestazione, promossa dal Lions Club Ottaviano e fortemente voluta da Adriana Pascale, è un’occasione per onorare la memoria di Nunzio Pascale, primo cittadino di Ottaviano, ma soprattutto un medico farmacista e professore. La finalità del Premio è quella di sostenere la formazione post universitaria di professionisti emergenti, di incentivare alo studio i ricercatori più meritevoli e contribuire a formare i nuovi talenti per la ricerca scientifica.
Nel corso della mattinata saranno ance assegnati i fondi raccolti dai soci del Lions Club Ottaviano e dai loro amici, che contribuiranno alla ricerca medico scientifica in Ghana, Brasile, Romania e Somalia. In Ghana il contributo servirà per acquistare un house hospital e per finanziare la ricerca sulle erbe medicinali, in Brasile, invece, i fondi andranno a “el pechino nazareno” una comunità a Resife per i ragazzi di strada; in Romania i soldi andranno a finanziare la ricerca, mentre in Somalia sarà il dottor Abdulcadir Giamal a portare l’offerta all’ospedale di Al Gaico.
Alle 13:30 in Piazza Mercato seguirà una degustazione di prodotti tipici dei Paesi Vesuviani accompagnata da musica fokloristica. La manifestazione, promossa dal Lions Club Ottaviano e fortemente voluta da Adriana Pascale, rappresenta un’occasione per onorare la memoria di Nunzio Pascale, primo cittadino di Ottaviano, ma soprattutto un medico farmacista e professore. La finalità del Premio è quella di sostenere la formazione post universitaria di professionisti emergenti, di incentivare alo studio i ricercatori più meritevoli e contribuire a formare i nuovi talenti per la ricerca scientifica.
L’incontro sarà anche occasione per assegnare i fondi raccolti dai soci del Lions Club Ottaviano e dai loro amici, che contribuiranno alla ricerca medico scientifica in Ghana, Brasile, Romania e Somalia.
Interventi di:
Angelo Montemarano, assessore regionale alla Sanità
Raffaele Ateniese, direttore generale Asl Sa
Giulio Tarro, virologo azienda ospedaliera Cotugno
Antonio Giordano, anatomopatologo della Federico II
Moderatrice: Giuliana Gargiulo, giornalista
Conclusioni di:Maurizio De Tilla, avvocato
Ufficio Stampa: Paola Barulli 347 3315406 – Barbara Nardacchione 347 7566876 – 081408000


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.