Nominata referente regionale per la Basilicata dell’Arga Campania

Iranna De Meo guiderà il gruppo dei giornalisti di settore

Sarà la giornalista Iranna De Meo che da anni si occupa di agricoltura e agroalimentare, la referente regionale per la Basilicata dell’Arga Campania (l’associazione regionale dei giornalisti di agricoltura, alimentazione, territorio, foreste, pesca, energie rinnovabili).
La decisione è stata presa lo scorso 15 maggio durante il consiglio nazionale dell’Unaga, l’unione delle Arga, nel corso del quale è stata sottoposta all’approvazione la proposta di dar vita all’ Arga interregionale tra Campania, Calabria e Basilicata.
La proposta è stata accolta all’unanimità dai Presidenti Arga e Consiglieri nazionali Unaga presenti.

Il collega Gianpaolo Necco, nella qualità di consigliere nazionale Unaga per l’Arga Campania “Francesco Landolfo”, ha individuato tra i giornalisti lucani Iranna De Meo come la referente per la Basilicata. Ora toccherà alla referente il compito di raggruppare 25 giornalisti che, per formare l’Arga Basilicata, dovranno essere iscritti all’Associazione della stampa. I giornalisti che aderiranno, previa loro istanza, avallata dalla collega De Meo, saranno iscritti nell’Arga Campania sino a che non avranno raggiunto il numero previsto. Sul sito www.argacampania.it si può consultare la rubrica “Basilicata che fa” per consentire ai giornalisti di avere una propria visibilità. <Con questo auspicio, e a nome di tutti noi dell’Arga Campania “Francesco Landolfo”, le formulo vivissimi auguri di buon lavoro sul territorio>>.
Geppina Landolfo, presidente Arga Campania “Francesco Landolfo”


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.