8-10 luglio: un convegno con l’Arga e tre giorni nel Bussentino(Sa) alla scoperta di prodotti di pregio e di molto altro…
La stampa locale, regionale e internazionale a Santa Marina(Sa), nell’ambito del progetto educational della locale Comunità Montana Bussentina, dove si svolge il convegno: ”Le ultime novità scientifiche della dieta mediterranea e il territorio del Golfo di Policastro”. Un tema voluto da Gennaro Mucciolo, vice presidente del Consiglio Regionale della Campania, con gli assessori della Provincia di Salerno, Giordano e Martinangelo, e un docente nutrizionista dell’Università di Napoli Federico II.
I relatori, dunque, svilupperanno col tema anche alcune specificità che riguardano: Prodotti di pregio e sviluppo dei sistemi locali dell’Area del Bussento-Bussento Felix; Dieta mediterranea; Comunicare la qualità, produrre la tradizione.
Il programma del convegno, che inizia venerdì 8 luglio alle 20,00, e si svolgerà presso il ristorante il Ghiottone di Policastro Bussentino-Comune di Santa Marina, prevede una conferenza stampa per illustrare le finalità del progetto alla quale sono stati invitati numerosi giornalisti specializzati del settore provenienti da tutte le regioni. Dopo i saluti di Romeo Esposito, presidente della Comunità Montana del Bussento, ente capofila del progetto al quale partecipano i comuni di Roccagloriosa e San Giovanni a Piro, sono previste le relazioni di Michele Bianco, dirigente Se.Sirca e di Raffaele Palumbo, responsabile del servizio Promozione della Comunità Montana “Progetto Area Bussento” per illustrare le finalità e i contenuti dell’iniziativa.
Gli interventi, coordinati dal giornalista Luciano Pignataro, prevedono la partecipazione di esperti, nutrizionisti e amministratori, nonché di una delegazione dell’Arga della Campania, associazione dei giornalisti agricoli e ambientalisti, guidata dal Presidente Francesco Landolfo, con Marcello Curzio, segretario, Giuseppe De Girolamo esperto sommelier, Brunella Cimadomo, addetta alle tipicità. Le “conversazioni” si svolgeranno nel corso della cena ufficiale con la quale viene inaugurata la tre giorni dedicata al rapporto tra le ultime scoperte della dieta mediterranea, i prodotti di pregio dell’area del Bussento e la comunicazione specializzata.
IL PROGRAMMA DEI TRE GIORNI
Sapri, 8-10 luglio
Zuppe mediterranee e tavole di Pisacane – Educational tour per la stampa specializzata nel Cilento
8 luglio, venerdì
Arrivo nel pomeriggio
Ore 18, 00 Aperitivo e degustazioni di caprini a Sapri
ore 19,00 Presentazione del progetto
Prodotti di pregio e sviluppo dei sistemi locali dell’area del Bussento
ore 20,30 Cena al Ghiottone: Le zuppe mediterranee con i vini lucani del Vulture Cantina del Notaio, Paternoster e D’Angelo
9 luglio, sabato
ore 10 Visita all’azienda di fichi Cioffi a Sicilì di Morigerati.
ore 11,30 Visita al Museo della Civiltà Contadina di Morigerati
ore 13 Visita all’azienda zootecnica Cellito
ore 13,30 Colazione con pane e olio del Cilento dop, salumi e formaggi
ore 15,30 Visita al museo di Roccagloriosa
ore 16, 30 Visita all’antico frantoio di San Giovanni a Piro
Ore 20,30 Cena nella osteria Zi Filumena a Caselle in Pittari con i vini dei produttori cilentani De Conciliis, Maffino, Rotolo
Rientro a Sapri
10 luglio, domenica
ore 9,00. Battuta di pesca e colazione a bordo dei pescherecci con il pescato, i vini bianchi del Cilento e il pane del pescatore
ore 15,00 Rientro in porto – Partenza
Informazioni: Gerardo Antelmo 333.5003300, 347.818622 info@gerardoantelmo.com


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.