15 giugno 2004 – 70. Bonsai, VI parte: le principali piante.
2. Ginepro comune, Juniperus communis
Caratteristiche: conifera a legno duro, fogliame aghiforme. Usato indifferentemente per tutti gli stili, scopa rovesciata esclusa.
Rinvaso: ogni tre o quattro anni, in marzo o aprile, per soggetti di una certa età; più spesso e secondo le esigenze per i soggetti più giovani.
Potatura: cimare i nuovi apici dei germogli in primavera e in autunno; in febbraio/marzo eliminare i rami malati e malformati.
Annaffiatura: annaffiare quando la terra è secca, con moderazione; in estate spruzzare spesso con acqua la chioma.
Fertilizzanti: somministrare una volta al mese sostanze organiche nei periodi che vanno da marzo a maggio e da luglio a settembre.
Terra: 50% di terriccio universale o rosso, 50% di sabbia .
Applicazione del filo: in marzo.
Annotazioni: regole simili valgono per le varietà di ginepro note come chinensis, squamata, horizontalis, oxicedrus, virginiana.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.