VISITE. Al Monte di Cuma e al Parco Gussone, annesso alla Reggia di Portici. Visita 8 aprile mediante prenotazioni obbligatorie entro il 4 aprile…

Gli uccelli rapaci hanno da sempre affascinato l’immaginario collettivo. I predatori della notte, annunciatori di buone o cattive notizie, incuriosiscono per la loro capacità di adattarsi al buio. Una passeggiata notturna in foresta, in mia compagnia, ci permetterà di conoscere le caratteristiche, le abitudini e i richiami di questi fantastici animali. Tra miti e superstizioni cercheremo insieme di incontrare il rapace consacrato alla dea Atena…
L’attività rientra negli eventi della rassegna IL BOSCO E LA DUNA 2018 promossi dalla Regione Campania nella Foresta regionale Area Flegrea e Monte di Cuma.
8 aprile 2018 alle ore 18:00 (l’attività dura circa 2 ore). L’attività è rivolta ad un pubblico adulto ma i bambini/ragazzi sono sempre i benvenuti.
Costo a persona per adulti: 8 euro.
Costo per bambini/ragazzi elementari e medie: 4 euro.
Costo per i soci ASOIM: 5 euro.
Consigliabile portare con sé una torcia dato che una parte del percorso sarà al buio…
L’attività si realizza se si raggiunge un numero minimo di 5 partecipanti. Le prenotazioni, per motivi organizzativi, si chiudono tassativamente mercoledì 4 aprile.
Aperte le prenotazioni (la prenotazione è obbligatoria): info@asoim.org

————————————————————————————
8 aprile 2018 – Il Parco Gussone, annesso alla Reggia di Portici, è poco conosciuto ed è un peccato perché nasconde tesori naturalistici e artistici fantastici. Nell’ambito di una serie di iniziative organizzate dal MUSA, Musei dell’Agraria, del Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II di Napoli, l’8 aprile l’ASOIM è stata invitata ad organizzare una passeggiata nel bosco con soste per l’ascolto dei canti degli uccelli.
Siete tutti invitati, ma non solo, se qualcuno vuole farsi avanti e darci una mano come guida nell’ascolto dei canti è il benvenuto.
Di seguito il breve testo di introduzione che sarà pubblicato nella comunicazione mediatica dell’evento Un cordiale saluto
Maurizio

Camminare in un bosco. Fermarsi ogni tanto. Restare in silenzio ad ascoltare i canti degli uccelli che lo popolano in primavera. Accorgersi che il bosco non è silenzioso, ma, al contrario, è un luogo dove ogni giorno si esibiscono cantori e si ascoltano note e melodie.
Sarà questa l’esperienza che vivremo passeggiando nel Bosco della Reggia di Portici, il Parco Gussone, in compagnia degli ornitologi dell’Associazione Studi Ornitologici Italia Meridionale – ASOIM – onlus.
Ci fermeremo per brevi soste nel bosco e ascolteremo i canti, imparando a riconoscere le varie specie forestali presenti.
Una domenica diversa fatta di natura, sonorità e silenzi
Inviato da: “Fraissinet” presidente asoim


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.