Solopaca(Bn), la festa dell’uva del 12 settembre dedicata alla Rai.
Dedicata alla Rai, da Carosello a Bonolis è la sfilata dei carri d’uva – Solopaca. E’ ormai tutto pronto per la ventisettesima edizione della Festa dell’Uva. Dodici i carri, più cinque pannelli e tre carri fuori concorso, sfileranno domenica 12 settembre per le vie del paese, in un tripudio di colori ed allegria. Il tema di quest’anno, «I 50 anni della Rai-Tv», ha permesso ai maestri carraioli di dare libero sfogo alla loro fantasia e così nella sfilata di domenica troveremo riprodotti personaggi dello spettacolo e trasmissioni che hanno segnato la storia della televisione italiana come Portobello, il Musichiere, Carosello, Lo zecchino d’oro, Porta a Porta, Quark, Paolo Bonolis, Pippo Baudo. La sfilata di domenica, preannunciano gli organizzatori, sarà ripresa dalle telecamere di RAI 3 e RAI International. «Quest’anno -ha dichiarato il coordinatore dell’Ente Festa dell’Uva, Carlo D’Onofrio – abbiamo puntato molto sulla sfilata, restringendo volutamente le iniziative collaterali che negli anni scorsi avevano sottratto energie e soldi all’evento clou della manifestazione che è appunto la sfilata dei carri allegorici. Così, i maestri carraioli che risultavano alla fine quelli più penalizzati, quest’anno hanno potuto beneficiare nell’immediato del contributo economico a loro spettante per la realizzazione dei carri. E’ un anno di transizione, ma già per la prossima edizione puntiamo a realizzare qualcosa di particolare in termini di iniziative collaterali». Nel programma di quest’anno, ad ogni modo, si segnalano cinque appuntamenti di rilievo: la semifinale nazionale di “Viniadi”, in programma sabato 11 settembre alle 14.30 presso la Cantina Sociale di Solopaca; la Gara di Tiro con l’Arco, in programma sempre sabato alle 16.00 nel parcheggio del Comune; la presentazione, alle 17.30 presso la Cantina Sociale, del libro dell’avv. Antonio Minauro “La Festa dell’Uva al tempo del Mommo”; il “Cantasolopaca”, martedì 14 settembre alle 21.00 in Piazza Vittoria; e la sfilata in notturno dei carri allegorici che si terrà mercoledì 15 settembre alle ore 20.30. Giovedì 16 appuntamento con l’estrazione dei biglietti vincenti e la proclamazione del carro vincitore. Il gran finale della kermesse settembrina è previsto per venerdì 17 settembre alle ore 21.00, in Piazza Municipio, con la premiazione dei carri allegorici e il concerto di Simon Sarti. (Giusy Malgieri, Il Mattino)


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.