Le lettere “segrete” di Chopin e la “Playlist” della nostra vita Venerdì 2 Marzo ad Atrani, con l’annuncio dei vincitori di “Caro Amore ti scrivo”

Appuntamento con la Musica, quella che diventa la “colonna sonora” della nostra vita, e le dà un significato pregnante, alla terza edizione di “Atrani Muse al…borgo” in viaggio con le Arti tra Scuola e partecipazione.
Venerdì 2 Marzo, infatti, presso la Casa della Cultura di Atrani, alle ore 18.30, la XII edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, in collaborazione con il Forum dei Giovani di Atrani, ed il patrocinio del Comune costiero, presenta “Il segreto di Chopin” di Luciano Varnadi Ceriello, edito da Armando Curcio, e “Playlist. Se ci fosse la musica” di Francesco Memoli, pubblicato da Mondoscrittura.
Nel corso di una missione di devastazione e annichilimento di una nazione e di un popolo, Reinhard Friedmann, un alto ufficiale nazista scopre, per puro caso, delle lettere fino ad allora rimaste segrete. Quelle lettere che Apollonia Dabrowska, la donna amata in segreto da Chopin, il suo unico e misterioso grande amore, scrisse ma non inviò mai al compositore polacco. Incuriosito, il soldato inizia la lettura dei documenti rinvenuti e si accorge, così, che tra le lettere ve ne sono anche alcune inviate da Chopin alla sua adorata. Attraverso la lettura di questa corrispondenza segreta, “Il segreto di Chopin” ripercorre la vita del musicista dalla nascita alla morte, intrecciandola con elementi di fantasia, che s’intersecano con i momenti reali della vita di Chopin e con dati storici e biografici del grande compositore.
A parlarne con Alfonso Bottone, direttore organizzativo di ..incostieramalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, lo scrittore, compositore, cantante e attore avellinese Luciano Varnadi Ceriello.
E se per ogni occasione giusta della vita ci fosse la musica giusta? Se lo chiede Giulio, protagonista di “Playlist. Se ci fosse la musica” del musicista metelliano Francesco Memoli. In un susseguirsi di incontri surreali, visioni musicali, sms notturni, vessazioni sul lavoro e amori fugaci, nasce la colonna sonora di un’avventura.
Il percorso di “Atrani Muse al…borgo” si snoda anche quest’anno lungo 5 appuntamenti con la narrativa e la poesia, e si chiuderà il 23 marzo. Nel corso della serata del 2 Marzo saranno annunciati anche i vincitori del Concorso nazionale “Caro amore ti scrivo…”, legato a San Valentino e ai Whats App che gli innamorati si sono scambiati in quella data.
La terza edizione di “Atrani Muse al…borgo”, con il supporto dell’Associazione UniverCity Salerno, di PrimaClub le vacanze, del Giardino Segreto dell’Anima di Tramonti, registra anche il coinvolgimento degli studenti degli Istituti Medi Superiori del territorio, grazie alla collaborazione, preziosa, dei dirigenti scolastici e dei docenti.
Maggiori informazioni sul sito www.incostieraamalfitana.it
Con preghiera di pubblicazione e diffusione.
Atrani, 28 Febbraio 2018
348.7798939 – 333.6570050 www.incostieraamalfitana.it

Categorie: Libri

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.