Gli Stati Uniti ospitano lo spettacolo “Sorrento Musicale” del Teatro Tasso, per una tournèe che si annuncia prestigiosa e originale, visto che al seguito dei musicisti ci sarà anche un piccolo museo di ceramiche sorrentine, a riempire il folto programma che si svolge in varie città americane La manifestazione che ospita gli italiani si chiama “Bellissima Campania-Italy’s Soutthern Jewels”, ed è frutto della collaborazione tra Regione, Comune e Smithsonian Institution. Dal 28 aprile al 24 ottobre presso la Shermer Hall dello Smthsonian Castel si svolgerà la mostra di porcellane e maioliche del Museo Correale di Sorrento. L’occasione fornirà ai nostri rappresentanti di illustrare con i tecnici al seguito le tante altre peculiarità di Sorrento e dell’intera penisola in un bagno italo-americano che, partito come iniziativa in sordina cinque anni fa, sta acquistando sempre più importanza per i nostri connazionali all’estero. Tant’è che il presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino, ha deciso di accompagnare la mostra “In stabiano” che fa parte dello stesso tour, per la mostra dedicata a oltre cento reperti archeologici dell’area stabiese che resteranno per sei mesi nel museo dello Smithsonian Institute di Washington che si inaugura il 26 aprile. Si calcola che i visitatori della mostra saranno oltre 3 milioni e passa, e occasione promozionale per oltre 40milioni di contatti pubblicitari. Una bella vetrina per l’Italia del Sud, per la Campania in particolare, le cui potenzialità saranno discusse e illustrate da Bassolino agli esponenti delle associazioni culturali e ai tour operator che saranno presenti in un incontro già fissato nella sede dell’ambasciata italiana. Ci saranno, oltre a questo evento e a quello di Sorrento, dibattiti sull’eruzione di Pompei e sui papiri ercolanesi, nonché alle moderne tecnologie che ne hanno favorito la lettura e l’interpretazione, svelando preziosi e sconosciuti segreti dell’epoca romana.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.