“Dedichiamo questo Punto Lettura Nati per Leggere ad una mamma, a Silvia Ruotolo”. Martedì 15 dicembre alle ore 17.30 l’iniziativa che contribuisce alla realizzazione di un punto lettura “Nati per leggere” per i bambini del Reparto di Pedatria all’Ospedale Santobono, diretta da Paolo Siani
Alla Delfa a via del Parco Margherita 49/3.
“Metti un libro sotto l’Albero” è l’iniziativa che contribuisce alla realizzazione di un punto lettura “Nati per leggere” per i bambini del Reparto di Pedatria all’Ospedale Santobono, diretta da Paolo Siani; il punto lettura sarà dedicato alla memoria di Silvia Ruotolo. La manifestazione si terrà domani (martedì 15 dicembre 2015) dalle ore 17.30 alle 21 alla Delfa, a via del Parco Margherita 49/3.
Silvia Ruotolo era una giovane mamma che amava la lettura ma l’11 giugno 1997 mentre tornava a casa, a pochi passi dall’Ospedale Santobono, dopo aver preso a scuola suo figlio Francesco di 5 anni e mentre Alessandra di 10 anni l’aspettavano casa, un commando della camorra la colpisce a morte, togliendole per sempre la gioia di leggere storie ai suoi bambini. “Noi con questo gesto vogliamo immaginare – dicono i volontari – che Silvia possa, attraverso la voce delle volontarie e dei volontari di NPL,continuare a leggere storie non solo a Francesco e Alessandra ma a tutti i bambini ammalati che trascorreranno alcuni giorni in ospedale”. Ufficio Stampa Désirée Klain 3454259681 desireeklain@gmail.com

Categorie: Libri

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.