..incostieraamalfitana.it ricorda i 100 anni dalla nascita di Luigi Compagnone il 9 gennaio a Cetara. I vincitori del Concorso nazionale “…e adesso raccontami Natale”
Concorso nazionale “…e adesso raccontami Natale” ultimo atto. Sabato 9 Gennaio, alle ore 18.30, presso la Torre Vicereale e Museo Civico di Cetara, l’edizione del decennale di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo assegnerà i premi ai vincitori delle quattro sezioni in cui è diviso il Concorso, promosso in collaborazione con il Comune di Cetara, Ipernetwork Team Salerno, l’Associazione culturale “Napoli Cultural Classic”, l’Associazione UniverCity Salerno, la Casa editrice Terra del Sole, e giunto alla sua terza edizione.
E così i componenti della commissione giudicatrice, presieduta da Anna Bruno, organizzatrice del Premio Artistico Letterario Internazionale “Napoli Cultural Classic”, dallo scrittore salernitano Rocco Papa e dal critico letterario cavese Franco Bruno Vitolo, unitamente al primo cittadino di Cetara Secondo Squizzato e al locale Assessore al turismo Angela Speranza, ai responsabili di Ipernetwork Team e UniverCity Salerno Bruno Infante ed Imma de Agostinis, consegneranno la Smart People Card completa di un Holiday Bonus valido per prenotare 1 settimana di soggiorno per 4 persone nei villaggi turistici del circuito IperNetwork, per la sezione “Poesia in lingua italiana”, ad Antonio Damiano di Latina, per la sezione “Poesia in vernacolo”, a Giuseppe Capone di Maiori, per la sezione “Filastrocca”, a Maria Francesca Tommasini di Messina, per la sezione “Racconto breve” a Federico Pagnotti di Sorrento. Ai vincitori anche prodotti tipici di Cetara, ciondoli in ceramica vietrese, una raccolta di libri della casa editrice costiera Terra del Sole.
A seguire, nel ricordo del centenario dalla nascita del giornalista, scrittore, poeta e saggista napoletano Luigi Compagnone, il direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo Alfonso Bottone presenta il libro “La famiglia De Gregorio”, edito da Guida, e curato da Raffaele Messina, dottore di ricerca in Italianistica, scrittore, critico letterario, collaboratore di riviste come “Il tetto”, “Guida ai libri”, “Meridione”.
La famiglia De Gregorio raccoglie ventotto storie d’immediata comicità, scritte da Compagnone per la rivista umoristica “Marc’Aurelio” nei primi anni Cinquanta. Allo stadio, in Parlamento, al mare o in montagna, sul pianeta Venere o tra i cannibali dell’Africa equatoriale la famiglia piccolo-borghese dei De Gregorio trova sempre il modo di rivelare la propria indole: una napoletanità non bonaria, come si è soliti rappresentarla, ma che lo scrittore partenopeo legge in termini di litigiosità autodistruttiva. Avventure tutte da ridere, realizzate in forma di brevi commediole per mantenere intatto il gusto della battuta diretta e colorita, che la Compagnia “Colpi di scena”, con gli attori Vania De Angelis, Antonio Stornaiuolo, Davide Sierchio, Alessio Cotecchia e Rina De Rosa, rappresenterà nel corso della serata.
Con preghiera di pubblicazione e diffusione.
UFFICIO STAMPA Reghinna communication ecomagazine@alice.it 333.6570050
Cetara, 8 Gennaio 2016


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.