Una piattaforma online con informazioni sul verde pubblico di Sorrento. E panchine ecosostenibili realizzate con plastica riciclata. Sono alcune delle iniziative varate dall’amministrazione comunale di Sorrento e da Penisolaverde, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente che si celebra oggi. Attraverso il sito Penisolaverde sarà possibile, a partire da domani, consultare la mappa di alberi e piante presenti sul territorio comunale. Un censimento del patrimonio arboreo a disposizione di chiunque voglia approfondire l’argomento. 

«Inoltre, in piazza Angelina Lauro, abbiamo provveduto ad installare dei pannelli che illustrano i tipi di piante che adornano l’area, la loro provenienza e le particolarità – spiega l’assessore al Verde Pubblico, Mariano Gargiulo – Un impegno, quello per l’ambiente, che proseguirà nelle prossime settimane con l’acquisto di veicoli elettrici per il servizio ecologia, e che si è già concretizzato con la piantumazione di alberi di alto fusto nel centro cittadino e presso la Pineta Le Tore e la separazione delle acque nere da quelle bianche degli impianti fognari. L’obiettivo è quello di trasformare Sorrento in città green».

«Dalla Bandiera blu passando attraverso i vari provvedimenti plastic free, Sorrento si presenta in questa nuova fase di ripartenza, a cittadini e turisti , con tante iniziative – interviene l’assessore all’Ambiente, Rachele Palomba – Tra queste si segnalano le panchine, dono di Caracol Studio, società specializzata nella stampa 3D, istallate stamattina fuori la libreria Tasso, utilizzando materiali riciclati, di natura termoplastica e di uso comune come bottiglie o bicchieri, che diventano elementi di arredo urbano. Il tutto in chiave ecosostenibile e nel rispetto dell’ambiente».


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *