DA SETTEMBRE NELLE SCUOLE UN VIDEO SUL NUMERO ‘114’ SOS INFANZIA E SUL SITO ANTIPEDOFILIA WWW.114.IT GESTITI DA TELEFONO AZZURRO IL FILMATO REALIZZATO ANCHE CON LE VIDEOINTERVISTE AI GIOVANI GIURATI EFFETTUATE NELLO STAND DI TELEFONO AZZURRO. QUESTA SERA VERRA’ PROIETTATO UN PROMO.
Giffoni Valle Piana – Sara’ trasmesso in autunno, in tutte le scuole d’Italia, il Video per promuovere il numero unico nazionale ‘114’ – Emergenza infanzia e il sito Internet www.114.it. Il filmato sara’ montato utilizzando le videointerviste ai giovani giurati del Giffoni Film Festival realizzate nello stand di Telefono azzurro, nel pieno rispetto della privacy. Questa sera verra’ proiettato un ‘promo’ della videoindagine ideata e lanciata al Gff da Telefono azzurro. I ragazzi del Festival hanno risposto a domande sulla paura, hanno spiegato, a parole loro, cosa significa ‘emergenza’, come bisogna comportarsi in casi estremi. Le videointerviste aiutano a capire come, quando, in quali circostanze i giovani, gli adolescenti avvertono il senso del pericolo. Le videointerviste raccontano, con le parole dei protagonisti, l’esperienza del ‘terrore’, ad esempio quello vissuto durante un terremoto. L’indagine di telefono azzurro aiuta a comprendere che cosa fa davvero ‘paura’ ai giovani, cosa li terrorizza e li angoscia di piu’. I racconti raccolti tra i giurati del Festival descrivono anche le emergenze personali, quelle legate al possibile abbandono da parte dei genitori, le incomprensioni con i coetanei, le delusioni a scuola e in amore. Tutto il materiale video, i suggerimenti sul linguaggio da usare, serviranno a montare il Video sul ‘114’ con testi e immagini appropriati ed efficaci. Il numero per l’emergenza infanzia ‘114’ e’ gia’ attivo in alcune regioni d’Italia (Lombardia, Veneto e Sicilia). A fine anno il ‘114’ funzionera’ anche in Piemonte, Emilia Romagna e Lazio. Entro l’anno 2005 in tutta Italia. Si potra’ chiamare gratuitamente, da rete fissa, il ‘114’ e lanciare SOS, denunciare situazioni di pericolo, anche psicologico (tentativi di suicidio, drammi familiari) e chiedere aiuto, in diretta, ad operatori, a loro volta collegati con specialisti dell’infanzia, Forze dell’Ordine e Istituzioni. In piu’, direttamente dalla Rete, cliccando su www.114.it ed entrando nella sezione “fai una segnalazione”, in forma assolutamente anonima e protetta, i ragazzi (e anche i genitori) potranno denunciare, indicando nomi e indirizzi, siti pedo-pornografici e chat sospette. Le iniziative, gestite da Telefono azzurro, sono state volute dai ministeri delle Comunicazioni, delle Politiche sociali e delle Pari Opportunità.
Ufficio Comunicazione Giffoni Film Festival Tel 0898023400 – 0898023401 – Fax 0898023210
Website www.giffoniff.it E-mail uff.stampa@giffoniff.it

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.