Da oggi il mondo dell’economia non è più riservato solo agli adulti, ma si apre anche ai giovanissimi, grazie ad un progetto realizzato dal Giffoni Film Festival in collaborazione con Banca della Campania.
Gli studenti delle scuole medie, inferiori e superiori della Regione Campania, devono realizzare uno storyboard o una sceneggiatura che riguardi il mondo dell’economia e del risparmio.
La scadenza del temine di presentazione degli elaborati era fissata al 31 marzo, ma dal momento che molte scuole sono ancora al lavoro si è pensato di prorogare la consegna al 15 maggio.
In allegato il comunicato con tutte le informazioni necessarie. Grazie per l’attenzione
Francesca Blasi

COMUNICATO STAMPA

IL GIFFONI FILM FESTIVAL E LA BANCA DELLA CAMPANIA DANNO ENERGIA AI TUOI SOGNI

La scadenza del concorso è stata prorogata al 15 maggio 2006

Da oggi il mondo dell’economia non è più riservato solo agli adulti, ma si apre anche ai giovanissimi, grazie ad un progetto realizzato dal Giffoni Film Festival in collaborazione con Banca della Campania.
“Dai energia ai tuoi sogni” è il titolo dell’iniziativa che rimanda, appunto, all’Energia, tema della prossima edizione del GFF. Gli studenti delle scuole medie, inferiori e superiori della Regione Campania, devono realizzare uno storyboard o una sceneggiatura che riguardi il mondo dell’economia e del risparmio.
La scadenza del temine di presentazione degli elaborati era fissata al 31 marzo, ma dal momento che molte scuole sono ancora al lavoro si è pensato di prorogare la consegna al 15 maggio. I docenti, insieme con gli alunni, per la realizzazione delle sceneggiature, potranno disporre del kit didattico progettato per essere scaricato direttamente da Internet e disponibile all’indirizzo www.moviedays.it
Decine i lavori già pervenuti presso la sede del Giffoni Film Festival, molti dei quali si segnalano per la loro originalità. E’ senza dubbio interessante osservare in che modo gli adolescenti si rapportino al mondo dell’economia e quali siano i sogni, i desideri che vorrebbero concretizzare avendo a disposizione dei risparmi. Il concorso è non solo un‘occasione per far riflettere i giovani sul valore del risparmio ma anche per rivelare agli adulti le esigenze e le ambizioni degli studenti.
Dalle sceneggiature premiate saranno realizzati due cortometraggi. Una troupe, per qualche giorno, trasformerà le scuole vincitrici in un set cinematografico, con studenti e docenti nel ruolo di attori e tecnici, e Banca della Campania nel ruolo di produttore. Al GFF, invece, la regia.
Non solo. Verrà curata anche la “distribuzione” dei cortometraggi che saranno proposti ad una platea internazionale, nell’ambito del Giffoni Film Festival e nello speciale BdC Day, promosso durante le giornate del festival da Banca della Campania.
Le Scuole vincitrici saranno ospiti d’onore delle due manifestazioni e avranno l’opportunità di confrontarsi con i loro coetanei e di incontrare gli ospiti del GFF.

Per ulteriori informazioni e per scaricare il materiale didattico consultare il sito: www.moviedays.it.
Ufficio Comunicazione Giffoni Film Festival
Francesca Blasi
Tel 3343086919
Website www.giffoniff.it
E-mail uff.stampa@giffoniff.it


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.