Domani sabato 30 maggio 2020 il Real Bosco di Capodimonte riaprirà in piena sicurezza per i visitatori e per i lavoratori.

«Sono molto soddisfatto del confronto positivo con le parti sociali» afferma il direttore Sylvain Bellenger che dal 2017 ha portato avanti un intenso lavoro di cura e di restauro del Bosco restituendone pezzi sempre più ampi alla città.

Lavoro che non si è mai fermato e che prosegue in questo periodo di Coronavirus in cui l’attenzione per la sicurezza dei lavoratori e dei visitatori è massima da parte della Direzione.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *