IL DIRETTORE GUBITOSI TIRA LE SOMME DELLA 34ª EDIZIONE: “FINALMENTE I GIOVANI SI SONO IMPOSSESSATI DEL GIFFONI FILM FESTIVAL”

“Finalmente i giovani si sono impossessati del Giffoni Film Festival. Lo dicono gli occhi in cui guardo per valutare il successo di quest’edizione e lo confermano i numeri, l’altissimo afflusso registrato nei giorni della manifestazione”. Claudio Gubitosi tira le somme della 34ª edizione del Festival del Cinema per i ragazzi e guarda già al futuro, che è nel segno dell’internazionalizzazione: “Siamo pronti per la nostra mission possible negli Stati Uniti, a Miami e Los Angeles e in Australia, a Melbourne e Adelaide -spiega il direttore artistico della kermesse- E poi lavoreremo al progetto di sostegno al cinema albanese, insieme con il governo italiano, che ci sta molto a cuore”.
Quanto al tema della prossima edizione, Claudio Gubitosi aspetta di valutare a freddo le reazioni e le indicazioni provenute dai giurati di quest’anno. Una decisione che ha favorevolmente colpito la giovanissima attrice Keisha Castle-Hughes, che ha presenziato alla conferenza di chiusura del Festival: “Questo conferma l’eccezionalità della manifestazione di Giffoni. Lo scorso anno ho trovato fantastico che fossero dei ragazzi a giudicare il mio film (La ragazza delle balene, per il quale è stata la più giovane candidata all’Oscar come miglior attrice protagonista n.d.r.) e trovo fantastico che qui i ragazzi possano far sentire liberamente la propria voce ed esprimere il proprio pensiero e che le loro idee godano di così tanta considerazione”.
Parole di elogio anche da Nicola Bono, Sottosegretario di Stato del Ministero dei Beni Culturali che, per il secondo anno consecutivo, ha partecipato alla giornata conclusiva del Festival: “E’ un atto di riconoscimento a chi sa fare politica culturale come pochi in Italia, dimostrando non a caso una straordinaria capacità di interlocuzione con l’estero”.
A suggello del suo intervento, finalizzato anche ad illustrare i prossimi passi dell’ambizioso progetto di sostegno al cinema albanese, l’on. Bono ha garantito inoltre che il Ministero dei Beni Culturali accorderà un contributo più sostanzioso alla prossima edizione del Giffoni Film Festival.

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.