11-14 settembre. Presentata a Napoli la XVI edizione di “Gusta Minori 2003”. (3)
Tema portante di Gusta Minori 2003 è il mare.
Ispirandosi alla favola “Statte zitto ca mo’ to conto – Mareinfavola”, musicata da Gerardo Buonocore, attori professionisti e non, reciteranno i testi scritti da Lucia Amato in uno spazio scenico a dir poco magico: le strade, gli slarghi i vicoli e le piazzette di Minori. La scenografia è affidata ai Maestri della Cartapesta del Carnevale di Putignano, con cui l’ente organizzatore, la Fondazione Gusta Minori Corp., che da alcuni anni cura la manifestazione, ha stretto un accordo di collaborazione. Da Mareinfavola a Mareintavola, a Gusta Minori i misteri del mare diventano delizie per il palato. Si potranno così assaporare i paccheri con rucola, cozze e parmigiano, i ricci con ragù di pesce, i totani e patate, la caponata con ventresca di tonno, le delizie al limone, le sfogliatelle e il limoncello, il tutto annaffiato da uno spumeggiante doc Costa d’Amalfi.

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.